Sebastian Mongelli

Calciomercato Lazio, piacciono Belhadj e Astori

Calciomercato Lazio, piacciono Belhadj e Astori
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Davide AstoriROMA, 25 MARZO – Spuntano due nuovi nomi per il reparti difensivo della Lazio che verrà. La dirigenza vuole chiudere il più presto possibile le trattative.

RITORNO DI FIAMMA – Il terzino sinistro algerino Nadir Belhadj in questi giorni è stato accostato alla società capitolina. Per la Lazio si tratta di un ritorno di fiamma dato che Lotito cercò di portare a Roma, nell’estate del 2010, sia lui che l’attuale centrocampista del Milan Kevin Prince Boateng quando entrambi erano al Portsmouth. La Lazio proprio quell’estate si privò di Kolarov e la fascia sinistra rimase scoperta. Attualmente però come terzino sinistro sta giocando Radu e all’occorrenza viene abbassato Lulic. L’algerino a fine stagione si svincolerà dall’Al Saad, ed ha tutte le intenzioni di tornare in Europa magari alla Lazio. L’agente del difensore sembra gradire la destinazione, ed ai microfoni di Lalaziosiamonoi.it fa il punto: “Sono a conoscenza dell’interesse della Lazio, ma non ci sono ancora stati incontri con il club. La Lazio può essere una buona soluzione, ma ha ricevuto anche altre offerte dagli Emirati e dall’Inghilterra, dato che sarà svincolato. Penso sia un giocatore per la top 6 dei campionati europei, per il resto aspettiamo e vediamo che accadrà“.

IDEA ASTORI – Entra nella liste delle numerose pretendenti per il centrale di difesa made in Italy anche la Lazio. Il Cagliari non sta passando un buon periodo dal punto di vista finanziario e quasi sicuramente a fine stagione dovrà privarsi di alcuni gioielli tra cui c’è Davide Astori. Lotito sembra intenzionato a dare a Petkovic una squadra ancor più competitiva di quella attuale, e dato che l’èta media del pacchetto difensivo di cui dispone attualmente il tecnico bosniaco è piuttosto alta, l’arrivo del centrale cagliaritano classe ’87 potrebbe aumentare il potenziale difensivo biancoceleste ed allo stesso tempo abbassarne l’età media. Il prezzo di Astori oscilla tra gli 8-10 milioni di euro, e magari l’inserimento di qualche contropartita tecnica potrebbe far scendere ulteriormente la richiesta della dirigenza sarda.

ALTRI OBIETTIVI – Oltre ai due difensori ci sono altri nomi che la Lazio sta seguendo con grande interesse. Definito il trasferimento di Perea per luglio, continuano i contatti col Santos per Felipe Anderson e Granit Xhaka. Il brasiliano non si sbilancia sul suo futuro e pensa solo a far bene con l’attuale club, ma la Lazio vuole chiudere il più presto possibile la trattativa per evitare che si crei un’asta sul talento verdeoro. Per quanto riguarda il centrocampista svizzero, a fine stagione molto probabilmente lascerà la Bundesliga e la Lazio che segue da molto tempo il talento elvetico non vuole farsi scappare l’occasione di riuscire ad accaparrarsi le sue prestazioni ad un prezzo più ragionevole rispetto a quello chiesto lo scorso anno dal Basilea.

a cura di Sebastiano Mongelli

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *