Redazione

Serie B, Un brutto Grosseto sconfitto dal Cesena 2-1

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Brutta sconfitta casalinga del Grosseto ad opera del Cesena. I Romagnoli espugnano lo Zecchini per 2-1

Il Cesena esulta

Il Cesena esulta

GROSSETO, 23 MARZO – Brutta sconfitta casalinga del Grosseto ad opera del Cesena. I Romagnoli espugnano lo Zecchini per 2-1.I biancorossi iniziano subito male la partita: dopo nemmeno un minuto di gioco, rosso diretto a Barba per fallo da ultimo uomo su Granoche: punizione battuta da Giandonato che colpisce la traversa. Il Grosseto si vede al 14^ con un calcio d’angolo, arriva Padella e la palla sfiora di poco la traversa. Al 27^ un cross di Ceccarelli arriva a Granoche che davanti a Lanni sbaglia. Il Cesena passa in vantaggio al 30^ minuto con  Granoche  grazie anche a uno svarione di Lanni. Al 37^ Brugman per Piovaccari, prova il tiro ma la palla è alta sopra la traversa: al 38^ Soddimo colpisce un palo. Arriva il raddoppio del Cesena al 40^ con D’Alessandro che lasciato solo in area di rigore segna: ma al 41^ viene espulso per doppia ammonizione.

LA STORIA NON CAMBIA – Nella ripresa, al 52^ un tiro di Obodo da fuori area, palla fuori, di nuovo al 54^ Obodo, ma la sfera finisce in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Padella per la testa di Cosenza. Palla parata. Una punizione di Brugman al 62^ sfiora la traversa; Piovaccari prova il tiro dall’area di rigore ma è debole, e Campagnolo spedisce in corner. Bianconeri vicinissimi alla rete con Djokovic  che direttamente dal corner colpisce la traversa. All’81^ Coulibaly su cross di Jadid, prova il tiro ma finisce alto. Grosseto in nove uomini all’84^ per espulsione di Piovaccari. Ma ecco che arriva la rete biancorossa all’85^ con Gimenez che di destro insacca la rete del 2 a 1. Al termine dei novanta minuti, l’arbitro concede 4 minuti di recupero, dove il Grosseto cerca il tutto per tutto sfiorando più volte il gol, ma non riesce nell’intento di portare a casa almeno un punto in classifica.

GROSSETO (4-4-2) :  Lanni, Som, Lupoli(23^p.t. Foglio), Piovaccari, Obodo (80^s.t. Jadid), Gimenez, Barba, Soddimo, Brugman (66^s.t. Coulibaly), Padella (Cap.), Cosenza. All. Francesco Moriero

CESENA (4-2-3-1): Campagnolo, Tonucci, Djokovic, Granoche (59^s.t. Graffiedi), Parfait, Comotto, Giandonato(28^p.t. D’Alessandro), Tabanelli(67^s.t. Meza Colli), Ceccarelli (Cap.), Volta, Consolini. All. Pierpaolo Bisoli

Arbitro: Sig. Filippo Merchiori di Ferrara

Reti:  30^p.t. Granoche (C), 40^p.t. D’Alessandro (C), 85^ s.t. Gimenez (G).

Ammoniti:  Giandonato (C), Parfait (C), D’Alessandro (C), Djokovic (C),

Espulsi:  Barba (G), D’Alessandro (C), Piovaccari (G),

Recupero:   Primo tempo: 2^ minuti –  Secondo tempo: 4^ minuti

Ludovica Virgili

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *