Redazione

36^ giornata di Serie A, i risultati

36^ giornata di Serie A, i risultati
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Mancano pochi minuti all’inizio delle gare che completeranno la terzultima giornata di Serie A e tutto è ancora da decidere se si esclude la matematica retrocessione del Cesena che affronterà in casa l’Udinese costretta a vincere per agganciare il Napoli al terzo posto e lottare ancora per un posto in Champions League. Perfino il Novara ha ancora la matematica dalla sua, ma dovrà sperare che il Lecce e il Genoa non vincano da qui alla fine del campionato. Intanto il Genoa affronterà in casa il Cagliari e potrà riscattare una stagione fallimentare garantendosi con una vittoria la permanenza nella massima categoria.

Stessa situazione di incertezza per la zona alta della classifica. I tre punti che separano la Juventus dal Milan sono ancora troppo pochi perché non svanisca la paura dei bianconeri di essere agganciati e la speranza dei rossoneri di raggiungere il primo posto. Costrette a vincere la prima contro il Lecce e la seconda contro l’Atalanta, rivelazione dell’anno, che senza i sei punti di penalizzazione ora lotterebbe per un posto in Champions. Alle spalle dei primi due posti quattro squadre si affronteranno a distanza per un posto nell’Europa che conta. Con la vittoria di ieri sul Palermo il Napoli ha fatto la prima mossa. Ora tocca all’Inter in una non facile trasferta a Parma cercare di restare agganciata al terzo posto. La Lazio in casa contro il Siena dovrà togliersi di dosso il peso dei punti persi nelle ultime giornate e ritrovare la forza che ha dimostrato nella prima fase del campionato. Sulla carta più agevole la trasferta dell’Udinese contro un Cesena già retrocesso.

Segui la diretta

Milan-Atalanta  2 – 0 (9′ 1t S. Muntari, 47′ 2t R. Robinho)

Catania-Bologna  0 – 1 (34′ 2t G. Ramirez)

Genoa-Cagliari  2 – 1 (12′ 1t R. Palacio, 31′ 2t B. Jankovic – 13′ 1t L. Ariaudo)

Parma-Inter  3 – 1 (8′ 2t J. Marques, 10′ 2t S. Giovinco, 37′ 2t J. Biabiany – 13′ 1t W. Sneijder)

Juventus-Lecce  1 – 1 (8′ 1t C. Marchisio – 40′ 2t A. Bertolacci)

Fiorentina-Novara 2 – 2 (3′ rig., 26′ 2t R. Montolivo – 14′ 1t J. Jeda, 30′ 1t M. Rigoni rig.)

Lazio-Siena  1 – 1 (17′ 2t C. Ledesma rig. – 26′ 17 M. Destro)

Cesena-Udinese 0 – 1 (4′ 1t D. Fabbrini)

Francesco Di Santi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *