Orazio Rotunno

Fiorentina-Genoa: out Frey e Borriello, torna Aquilani. Probabili formazioni

Fiorentina-Genoa: out Frey e Borriello, torna Aquilani. Probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Defezioni importanti per Ballardini che deve fare a meno del suo portiere e bomber: torna Aquilani dalla squalifica per la viola

Fiorentina-Genoa: out Frey e Borriello, torna Aquilani. Probabili formazioniFIRENZE, 17 MARZO – Quasi un testa-coda in quel di Firenze fra la Fiorentina ed il Genoa, separate da ben 21 punti in classifica. A complicare una trasferta già difficile per i grifoni, due pesantissime defezioni: Frey tra i pali, atteso ex al Franchi, e Borriello: per entrambi stop in allenamento e niente convocazione. Montella ritrova invece Aquilani dopo la squalifica di due giornate e ripropone l’attacco tutto serbo in avanti formato da Jovetic e Ljiaic.

QUI FIRENZE – Solo buone notizie per Vincenzo Montella in vista della gare pomeridiana: recuperato Aquilani dopo i turni di stop inflitti dal giudice sportivo, riprenderà dunque posto nel trio delle meraviglie di centrocampo accanto a Borja Valero e Pizarro. Ancora una volta Tomovic sarà preferito a Roncaglia, con Savic e Rodriguez inamovibili a completare il terzetto arretrato. Con Cuadrado e Pasqual sulle fascie, i titolarissimi vedono in Jojo-Ljiaic i terminali offensivi capaci di spazzare via la Lazio in casa propria appena una settimana fa. E le buone notizie in attacco non sono finite: procede bene il lento recupero di Giuseppe Rossi, che entro un mese potrebbe trovare la prima convocazione stagionale in maglia viola. Partono dalla panchina Toni e Larrondo, pronti ad essere chiamati in causa come nell’ultima casalinga quando l’ex Siena firmò a sorpresa la rete della vittoria. Per i viola gara importante per la corsa alla Champions, ma occorre guardarsi anche dietro: arriva di gran carriera un Catania distante appena due lunghezze dopo la vittoria con l’Udinese nell’anticipo delle 18.

QUI GENOA – Se Montella ride, Ballardini ha diversi motivi per piangere: out Frey, Olivera, Floro Flores, Matuzalem e Borriello. 5 assenze importantissime per il tecnico romagnolo, alle quali potrebbe aggiungersi la rinuncia volontaria a Manfredini, diffidato e che potrebbe essere risparmiato in vista dello spareggio-salvezza che avrà luogo a Marassi dopo la sosta fra Genoa e Siena. Se dunque due ex non ci saranno per infortunio, altrettanti troveranno posto da titolari nella difesa rossoblù: trattasi di Moretti e Cassani, con al centro inamovibili Portanova e Granqvist. Centrocampo folto, con Rossi a destra ed Antonelli a sinistra, Bertolacci e l’altro attesissimo ex Vargas, nel mezzo Kucka. Unica punta Immobile, per lui grande chance vista la contemporanea assenza di Borriello e Floro Flores. Per il Genoa caccia a punti importanti, considerando l’impegno casalingo delle 12.30 del Siena con il Cagliari, che potrebbe vedere i toscani sopravanzare per poche ore Rossi e compagni in classifica. Ecco le probabili formazioni:

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Savic, Rodriguez, Tomovic; Pizarro, Borja Valero, Aquilani, Pasqual; Cuadrado, Ljaijc, Jovetic

Genoa (3-5-1-1): Tzorvas; Portanova, Granqvist, Moretti; Cassani, Rossi, Kucka, Vargas, Antonelli; Bertolacci; Immobile

Appuntamento alle 14.55 con la diretta live streaming di tutte le partite del pomeriggio su sportcafe24 e canale youtube RadioSportCafe24!

Orazio Rotunno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *