Antonio Fioretto

Champions, Bayern Monaco-Arsenal: formazioni ufficiali

Champions, Bayern Monaco-Arsenal: formazioni ufficiali
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Champions, Bayern Monaco-Arsenal: formazioni ufficiali

kroos esulta dopo il gol dell’ 1-0 all’andata

MONACO (GERMANIA), 13 MARZO – “Non la considero affatto una missione impossibile”. Così ha esordito Arsene Wenger nella conferenza stampa di ieri pomeriggio. Stasera il suo Arsenal farà visita al Bayern Monaco nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. I tedeschi sono forti del 3-1 esterno dell’andata, ottenuto all’ Emirates Stadium grazie ai gol di Kroos, Muller, Podolski e Mandzukic. Ma, nonostante l’evidente difficoltà della partita, come suddetto il tecnico francese crede nella rimonta.

QUI ARSENAL I gunners sono quinti nella classifica della Premier con 47 punti e dietro, nell’ ordine, a Manchester United (71), Manchester City (59), Tottenham (54) e Chelsea (52). La situazione non è così idilliaca, dunque, e la Champions rappresenta quasi un’ultima spiaggia per la stagione. A dire la verità, un pò ci si è fatta l’abitudine al rendimento dei londinesi. Oramai da anni l’Arsenal è annoverata tra le grandi d’Europa, ma puntualmente stenta quando si tratta di vincere qualcosa. Resta comunque una squadra fresca, giovane e sempre alla ricerca della ribalta. Per ciò che concerne la gara di stasera, Wenger dovrà fare a meno dell’ infortunato Wilshere. Per il resto, squadra al completo ma strapiena di diffidati, ben 6: Vermaelen, Koscelny, Arteta, Rosicky, Cazorla e Podolski. Poco male: Wenger se ne frega e li manda tutti in campo, dal primo all’ ultimo. Il 4-2-3-1 degli inglesi vedrà agire Podolski, Ramsey e il Cazorla alle spalle di Walcott, nell’ inedito ruolo di prima punta. 

QUI BAYERN Il Bayern, dal canto suo, è in una situazione di classifica abbastanza tranquilla: 66 punti, con 20 punti di vantaggio sul Borussia Dortmund seccondo a 46! Messa da parte la Bundesliga, ora ci si può concentrare sulla Champions. Due finali mal digerite, contro Inter e Chelsea, hanno fatto si che la rabbia e la fame d’ Europa del Bayern crescesse in modo esponenziale. Per inseguire il sogno Champions, Heynckes si affiderà stasera alla miglior formazione possibile, orfana però di Franck Ribery, infortunatosi nell’ ultima gara di campionato. Oltre al campione francese, mancheranno Badstuber per infortunio e Schweinsteiger e Boateng per squalifica. L’ undici titolare vedrà Muller, Kroos e Shaqiri agire alle spalle di Mandzukic. Robben ,sebbene pienamente recuperato, partirà dalla panchina. La difesa a quattro sarà formata da Lahm, Mertesacker, Dante e Abala. Davanti alla difesa Martinez e Gustavo faranno da filtro.

QUOTE E PRONOSTICO L’esito della qualificazione sembra scontato, ma non si può dire lo stesso per i 90 minuti di stasera. L’Arsenal è capacissimo di vincere o pareggiare all’ Allianz Arena, sebbene ciò potrebbe non bastare per il passaggio del turno. I bookmakers danno, ovviamente, i tedeschi coe strafavoriti: l’1 del Bayern paga 1,35 volte la posta; il pareggio è dato 5,00, mentre la vittoria dei Gunners addirittura a 7,50. L’ ipotesi dell’ UNDER a 2,40 sarebbe da scartare. L’ OVER a 1,50 e il gol a 1,75 invece rappresentano belle possibilità di vincita.

FORMAZIONI UFFICIALI

Bayern Monaco, 4-2-3-1: Neuer; Lahm, Dante, Van Buyten, Alaba; Javi Martinez, Gustavo; Muller, Kroos, Shaqiri; Mandzukic. A disposizione: Starke, Rafinha, Tymoschuk, Robben, Mario Gomez, Pizzarro. All. Heynckes

Arsenal, 4-2-3-1: Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscelny, Vermaelen; Mikel Arteta, Rosicky; Santi Cazorla, Ramsey, Podolski; Walcott. A disposizione: Mannone, Diaby, Gervinho, Giroud, Chamberlain, Coquelin, Jenkinson. All. Wenger

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *