Matteo De Angelis

Ligue 1, 28° giornata: Lione-Marsiglia 0-0, sorride il Psg

Ligue 1, 28° giornata: Lione-Marsiglia 0-0, sorride il Psg
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Marsiglia-LionePARIGI, 10 MARZO – Tra i due litiganti il terzo gode. Lione e Marsiglia non si fanno male nel posticipo della 28a giornata di Ligue 1 e il Psg ne approfitta, portando a 4 i punti di vantaggio in vetta alla classifica proprio sul Lione secondo.

LIONE-MARSIGLIA, GODE IL PSG – Nessun vincitore, nessun vinto. Lione-Marsiglia termina 0-0 ed è il Psg a sorridere. La squadra di Carlo Ancelotti resta infatti in vetta alla classifica e sale a +4 proprio sul Lione secondo. Il big match della 28a giornata si conclude così a reti inviolate al termine di una gara meno spettacolare di quanto ci si potesse aspettare. Per l’OL si tratta dell’ottavo pari in campionato, mentre il Marsiglia, terzo a quota 50, sarà costretto a lottare ancora a lungo per mantenere l’ultima posizione valida per un posto in Champions League. Il Nizza infatti raggiunge il St.Etienne al quarto posto in classifica a -2 dall’OM: i rossoneri battono 2-0 il Montpellier e ottengono la terza vittoria nelle ultime quattro gare. Succede tutto nel primo tempo: al 12′ Bahoken porta in vantaggio i padroni di casa poi, al 24′, timbra la propria personalissima doppietta che chiude i giochi. Per il Montpellier si tratta di un brusco stop dopo tre vittorie consecutive in campionato. Nella sfida delle 17, invece, importante successo per il Bordeaux: i Girondini superano 1-0 il Bastia grazie alla rete di Diabate al 57′ e tornano al successo dopo quattro ko consecutivi.

GARE E CLASSIFICA – Ecco il riepilogo della 28a giornata di Ligue 1

08/03 – Rennes-St.Etienne 2-2
09/03 – Psg-Nancy 2-1
09/03 – Ajaccio-Lorient 1-0
09/03 – Brest-Tolosa 0-1
09/03 – Evian-Sochaux 5-1
09/03 – Troyes –Reims 4-2
09/03 – Valenciennes-Lille 1-3
10/03 – Nizza-Montpellier 2-0
10/03 – Bordeaux-Bastia 1-0
10/03 – Lione- Marsiglia 0-0

Psg 57 punti; Lione 53 punti; Marsiglia 50 punti; St.Etienne e Nizza 48 punti; Lille 46 punti; Montpellier 44 punti; Rennes 42 punti; Bordeaux 41 punti; Lorient 40 punti; Tolosa 37 punti; Valenciennes 35 punti; Ajaccio 32 punti; Bastia 30 punti; Brest 29 punti; Reims, Sochaux ed Evian 27 punti; Troyes 23 punti; Nancy 21 punti. 

A cura di Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *