Antonio Foccillo

Juventus-Celtic, Andrea Pirlo: “Siamo concentrati, non dimentico Istanbul”

Juventus-Celtic, Andrea Pirlo: “Siamo concentrati, non dimentico Istanbul”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

”Dove può arrivare la Juve? Non siamo i favoriti per vincere la Champions League"

Andrea PirloTORINO, 4 MARZO – E’ un Andrea Pirlo molto concentrato e che non vuole sentir parlare di qualificazione già ottenuta quello che lo The Scottish Sun ha intervistato in esclusiva . Il ricordo della finale di Istanbul tra Milan e Liverpool è ancora vivo nel centrocampista bresciano.

“Non riuscirò mai a dimenticare la finale a Istanbul, contro il Liverpool. Ci penserò soprattutto prima della gara con il Celtic . Non possiamo pensare di alzare il piede dall’acceleratore, dopo la vittoria a Glasgow siamo in vantaggio, e ci aspettiamo di passare il turno. Siamo consapevoli che fallire contro gli scozzesi a Torino per noi sarebbe uno dei più grandi disastri della storia di questo club”.

Il regista bianconero sa che la partita di mercoledi sarà una gara difficile contro una squadra vogliosa di rivincita: “Affrontiamo una squadra ferita, orgogliosa come i suoi tifosi. Vorranno vendicare la sconfitta subìta all’andata, se scendiamo in campo concentrati e giochiamo come sappiamo sono fiducioso che possiamo andare ai quarti.

Sul cammino della Juventus in Champions League, Pirlo si ammette realista : ”Dove può arrivare la Juve? Non siamo i favoriti per vincere la Champions League. La gente guarda a squadre come Bayern, Real Madrid, Manchester United e anche il Barcellona, nonostante la sconfitta a San Siro. Dobbiamo rimanere concentrati contro il Celtic a Torino, poi vedremo ciò che il sorteggio ci offrirà”.

Speciale Champions League

Manchester United-Real Madrid: scontro tra titani
Barcellona-Milan: il modulo rivoluzionario di Roura

a cura di Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *