Redazione

La Pagella del week-end di SportCafè24

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

I voti della nostra redazione

Antonio Cassano Il re del week-end

Ben ritrovati alla nostra consueta rubrica, La Pagella del week-end di SportCafè 24- Il nuovo mondo dello sport-. Quest’oggi inizia il terzultimo turno di questo campionato ma noi siamo pronti a raccontarvi quanto è accaduto nello scorso turno. Ecco i nostri voti per la giornata di campionato appena trascorsa:

Promossi

10 Antonio Cassano: E’ il re del week-end, pur non essendo in una condizione fisica perfetta riesce ugualmente a trascinare il Milan con un gol e due assist a Siena. Oltre ad essere un giocatore straordinario Antonio ha dimostrato anche di essere un grande uomo.

9 Marco Borriello: finalmente è tornato al gol e soprattutto è tornato a sperare in un riscatto che due settimane fa sembrava lontanissimo. Credici Marco!

8 Mauro Zarate: sta dimostrando ancora una volta tutte le sue grandi doti, a volte esagera un po’ nel tener palla, ma se riesce a correggersi diventerà uno dei giocatori più forti del nostro campionato.

7 Roberto Pereyra: sarà il sostituto di Isla (destinato all’Inter) nella prossima stagione. Corre, lotta e soprattutto dimostra di essere pronto fin da subito a ritagliarsi uno spazio importante nella futura rosa di Guidolin. Una sorpresa.

Bocciati

5 Adem Ljaijc: dopo aver mostrato dei progressi nelle sfide precedenti, con l’Atalanta manca la partita della consacrazione. I suoi errori fortunatamente non sono però molto dannosi alla compagine di Delio Rossi.

4 Andrea Caracciolo: la sua stagione è praticamente da buttare. Non è mai riuscito ad entrare negli schemi tattici nè di Mondonico nè di Tesser.

3 Genoa: la squadra di De Canio a tre turni vede la B più che mai. Ogni azione subita è gol, l’unica nota lieta è Rodrigo Palacio, ma la stagione non è sicuramente da incorniciare.

a cura di Attilio Malena

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *