Filippo Di Cristina

El Shaarawy rinnova, Il faraone conquista San Siro

El Shaarawy rinnova, Il faraone conquista San Siro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La milano rossonera si prepara al regno di Stephan I

La coppia da sogno Balotelli - El Sharaawy

La coppia da sogno Balotelli – El Sharaawy

MILANO, 1 MARZO – Lo si può considerare come la vera rivelazione di un campionato altalenante per la squadra rossonera, il giocatore che ad inizio campionato non ci si aspetta è esploso ed è lui, il faraone (così chiamato considerate le origini egiziane) Stephan El Shaarawy. Classe ’92 agile e forte fisicamente ha portato sulle spalle tutto il peso del reparto offensivo milanista fino a fine gennaio quando il coetaneo e compagno di nazionale Mario Balotelli è tornato a Milano, sponda rossonera, per dargli una mano. Il talento di questo giocatore, ormai idolo della curva rossonera, non è mai stato in dubbio ma quando ti ritrovi in attacco un certo Zlatan Ibrahimovic anche il cristallino talento di un giovane giocatore tende a rimanere nell’ombra.

RINNOVO FARAONICO – Nella giornata di ieri è stato Adriano Galliani che ha annunciato il rinnovo per il giocatore rossonero. Il dirigente milanista ha annunciato che la società ha trovato l’accordo sul contratto di Stephan El Shaarawy che rinnova quindi fino al 30 Giugno  2018. Il contratto, con una speciale clausola, porterà il baby talentino a percepire circa 4 milioni più bonus con il passare degli anni. Prosegue Galliani:” Stephan è ultra blindato”.

 Prosegue dunque la linea verde varata dalla dirigenza rossonera che punta, oltre che sul faraone, sul sopracitato Balotelli  e su Niang ultimo componente del cosidetto (data la stravagante capigliatura dei tre attaccanti) tridente delle creste

Filippo di Cristina

Share Button