Sebastian Mongelli

Lazio: più di un mese di stop per Konko, lo sostituirà Pereirinha. Ma Cavanda che fine ha fatto?

Lazio: più di un mese di stop per Konko, lo sostituirà Pereirinha. Ma Cavanda che fine ha fatto?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Konko, terzino della LazioROMA, 27 FEBBRAIO – Brutte notizie in casa Lazio, alle già importanti assenze di Klose e Mauri si aggiunge quella di Konko che ne avrà per più di un mese.

PRONTO PEREIRINHA – Nell’incontro del “Monday Night” il terzino destro francese Konko ha dovuto abbandonare il campo dopo pochi minuti di gioco a causa di un infortunio che inizialmente non sembrava grave ma che invece si è trasformato in una lesione di primo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Al suo posto è entrato l’acquisto di gennaio, Bruno Pereirinha che non ha avuto troppi problemi. Facile immaginare che per l’incontro di sabato sera contro il Milan sarà proprio il portoghese a posizionarsi sull’out di destra, e non avrà vita facile dato che nel modulo rossonero quella zona di campo è affidata al velocissimo El Shaarawy. Petkovic sta valutando tutte le alternative, come ad esempio quella di spostare Senad Lulic – solo in occasione della gara di sabato – nella posizione di terzino destro per cercare di bloccare le scorribande del “faraone“. Difficilmente però verrà attuato tale cambiamento perchè poi si perderebbe quell’imprevedibilità nella fase offensiva che Lulic è in grado di offrire.

MISTERO CAVANDA – Il terzino destro belga è stato messo fuori squadra da più di due settimane, ma serve come il pane in questo momento visto l’infortunio del suo compagno di reparto. La società però non intende cambiare idea a riguardo e quindi Cavanda resterà fuori squadra e si allenerà a parte. Sembra quasi un volersi far male da soli, perchè il belga nella prima parte di stagione è sceso in campo da titolare parecchie volte senza mai sfigurare anzi, sembrava quasi che si fosse trovato il terzino biancoceleste del futuro. Ma fin quando la situazione sul rinnovo non viene risolta non ci sarà nessun reintegro in squadra.

MAURI ANCORA OUT – Per il centrocampista biancoceleste non si sanno ancora i tempi di recupero precisi, ma sicuramente salterà la trasferta di sabato sera e al 99% anche quella di Europa League contro lo Stoccarda. Per fortuna Petkovic ha ritrovato gente come Ederson ed Onazi che possono dare una mano, ma sicuramente al momento un giocatore dalle caratteristiche del brianzolo manca e serve alla squadra. Per Klose non si sa ancora nulla a riguardo, inizialmente si parlava di due mesi, poi la società ha parlato di qualche settimana in meno, ma attualmente le notizie non sono molto confortanti. Klose infatti cercherà di rientrare in previsione del derby, ma non vi è nessuna certezza.

a cura di Sebastiano Mongelli

Share Button