Filippo Di Cristina

Maradona torna in Italia e ne ha per tutti

Maradona torna in Italia e ne ha per tutti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il pibe de oro non dimentica Napoli

Maradona

Diego Armando Maradona in maglia azzurra

NAPOLI, 26 FEBBRAIO – Diego Armando Maradona, uno di quei nomi incisi nella storia, un nome che è destinato a non tramontare mai. L’ex pibe de oro è in Italia per risolvere la sua situazione con il fisco che negli scorsi soggiorni in Italia gli ha pignorato proprietà e beni. Accoglienza degna del suo nome a Napoli, da parte della tifoseria azzurra, che non ha dimenticato le gesta del grandissimo campione. Maradona ha dichiarato: “la giustizia italiana mi lasci in pace, non ho ucciso nessuno“.

AMORE INDELEBILE PER NAPOLI – Maradona non dimentica Napoli e la tifoseria partenopea che tanto amore gli ha dato e nella sua conferenza stampa afferma di voler portare il nipotino a Napoli per fargli conoscere le imprese del nonno ma allo stesso tempo tira una frecciatina al presidente De Laurentiis dicendo di non voler incontrare il presidente in quanto non ha mai ricevuto un invito ufficiale da quest’ultimo per vedere una partita del Napoli. A chi gli chiede della panchina del Napoli, Maradona risponde “Allenare il Napoli? Magari”

LE PAROLE DEL PIBE DE’ ORO – Parla anche dello scudetto Diego chiedendo ai giocatori del Napoli di non aver paura e provare fino alla fine l’ascesa alla serie A. La domanda poi sorge spontanea, più o meno come la famosa domanda:” è nato prima l’uovo o la gallina”, è più forte Maradona o Messi? Scontro tra titani di certo ma Diego non ha dubbi e dice:” come diceva sempre mia madre io sono il migliore“; Messi è un bravo ragazzo ma deve ancora portare l’Argentina a vincere il mondiale. Un pensiero anche a Miccoli che ha acquistato il suo orecchino, messo all’asta dal fisco, con l’intenzione di riconsegnarlo al pibe de oro. Grande gesto secondo Maradona quello del capitano rosanero.

Filippo di Cristina

Share Button