Filippo Di Cristina

Panchina Inter: Stramaccioni in bilico, pronto Simeone

Panchina Inter: Stramaccioni in bilico, pronto Simeone
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il day after per Mister Stramaccioni

MILANO, 18 FEBBRAIOL’imbarazzante sconfitta del Franchi non ha fatto bene alla compagine nerazzurra e ha scosso ancora di più la già traballante panchina di Andrea Stramaccioni.

FIDUCIA FINO AL DERBY – Il giovane tecnico dell‘Inter paga forse l’indisponibilità di molti elementi chiave, ultimo tra tutti Milito, e la non azzeccata strategia di mercato degli ultimi anni da parte della dirigenza nerazzurra. Strama, come affettuosamente chiamato nell’ambiente interista, era presente a Coverciano in occasione della consegna della panchina d’oro ha commentato nuovamente la prestazione di ieri dicendo: “La vera Inter non è quella vista ieri. Ora abbiamo due impegni importanti e dobbiamo metterci alle spalle questa partita“. Dal canto suo il presidente Moratti non sembra essere contento delle recenti prestazioni dell’Inter e sta pensando a come cautelarsi nel caso in cui anche il derby con il Milan dovesse andare male.

SIMEONE IN ARRIVO?El Cholo Simeone, cosi era chiamato l’ex centrocampista dell’inter, potrebbe arrivare e accomodarsi sull’infuocata panchina dei meneghini. Sono recenti le sue dichiarazioni nelle quali l’attuale allenatore dell’Atletico Madrid ha detto che gli piacerebbe allenare la sua ex squadra e non è un mistero quanta stima ci sia per Simeone nell’ambiente nerazzurro di Milano. Moratti potrebbe pensare di ingaggiare “El Cholo” per sostituire Stramaccioni, che non è nel suo periodo migliore. Lo stesso tecnico romano ha ammesso di aver sbagliato a valutare l’11 sceso in campo ieri sera a Firenze: Kovacic l’errore più grande data la partita di giovedì in cui il talentino aveva dimostrato tanto

a cura di Filippo Di Cristina

Share Button