Massimiliano Riverso

Risultati Serie A: Sau da sballo all’Adriatico, Pescara in crisi nera

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Catania-Bologna 1-0 Almiron 42′ Il servizio completo sul match di Simone Florenzano

Catania senza Barrientos, Castro e Gomez ai lati di Bergessio. Nel Bologna Gabbiadini ancora in panca, gioca Kone.
42′ su calcio d’angolo per il Catania sbuca la testa di Almiron che batte Curci per l’1-0 dei siciliani. Finisce il primo tempo.
Vince 1-0 il Catania sul Bologna. Decide Almiron, nella ripresa un paio di occasioni per Gabbiadini. Izco manca il 2-0 nel finale

Torino-Atalanta 2-1 Cerci 43′, Denis 75′, Birsa 88′ Il servizio completo di Lorenzo Brenna

Nel Torino tornano Bianchi (in coppia con Barreto) e Ogbonna. Nell’Atalanta Moralez con Brienza-Denis. In mezzo Cazzola-Radovanovic-Carmona
43′ Cerci scappa sulla fascia destra, poi si accentra e trova lo spiraglio giusto per battere Consigli.
Finisce 1-0 il primo tempo tra Toro e Atalanta. Granata pericolosi con Bianchi, Cerci e Barreto che si mangia un gol fatto
Rigore Atalanta! Gillet esce su Livaja, l’arbitro sanziona l’intervento. Dagli undici metri Denis firma il pareggio della Dea.
88′ Gol di Birsa che infila Consigli col piattone destro. Ottimo il cross di Darmian dalla destra.
Torino-Atalanta 2-1. Decide la rete di Birsa. Occasioni nel finale per Jonathas e Cerci. I granata dominano la partita

Genoa-Udinese 1-0 Kucka 33′ Il servizio completo sul match di Filippo Di Cristina

Ballardini schiera Bovo e Tozser nei rossoblù. Matuzalem in tribuna. Udinese confermata con Maicosuel dietro a Di Natale.
33′ Colpo di testa vincente sul primo palo di Kucka. Grave errore di Padelli che sbaglia l’uscita.
Genoa in vantaggio con merito. Al 10′ Lazzari lascia il posto a Badu per infortunio.
Vince il Genoa. Nel recupero l’Udinese manca due gol clamorosi con Benatia e Merkel.

Napoli-Sampdoria 0-0 Il servizio completo sul match di Matteo Mistretta Le pagelle di Simone Calucci

Mazzarri schiera il classico 3-4-1-2 con Hamsik alle spalle di Insigne e Cavani. In difesa Britos vince il ballottaggio con Rolando, mentre a centrocampo Armero soffia il posto al connazionale Zuniga.
Delio Rossi risponde con il 3-5-2. Formazione tipo per il tecnico blucerchiato con il tandem Icardi-Sansone in attacco.
Dopo un minuto di recupero l’arbitro manda le squadre a prendere un the caldo. Al San Paolo Napoli-Sampdoria 0-0, fine primo tempo. Napoli in difficoltà nel creare gioco, Samp pericolosa in contropiede, con Sansone
Napoli-Sampdoria finisce 0-0. Palo di Hamsik, di sinistro. Assalto finale del Napoli, ma la Samp si è difesa con ordine sino al 96′.

Pescara-Cagliari 0-2 Sau 53′, 61′

Pescara-Cagliari 0-0 dopo 45′. Partita poco vivace, fischia l’Adriatico. Unico guizzo, il palo di Weiss. Gialli per Zanon e Zauri.
53′ Vantaggio sardo con Sau che di testa sorprende la difesa di casa su cross di Cossu.
61′ Ancora Sau. Cross di Nainggolan, Sau (spalle alla porta) si gira, elude Arce e segna di sinistro
Pescara-Cagliari 0-2. La doppietta di Sau regala punti d’oro ai sardi. Pescara in crisi nera. Nel finale rosso diretto per Weiss

Roma-Juventus 1-0 SintesiLe Pagelle del match

Share Button