Sebastian Mongelli

Europa League, scendono in campo Lazio, Inter e Napoli

Europa League, scendono in campo Lazio, Inter e Napoli
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Europa LeagueMILANO, 14 FEBBRAIO – Questa sera si giocherà l’andata dei sedicesimi di Europa League, a rappresentare l’Italia saranno Lazio, Inter e Napoli. I partenopei scenderanno in campo alle 19:00, mentre le bande di Petkovic e Stramaccioni scenderanno in campo alle 21:05.

NAPOLI – VIKTORIA PLZEN – Molto probabilmente Mazzarri attuerà un turnover massiccio in vista della gara di domenica contro la Samp, ma senza rinunciare a Cavani e Hamsik. A difendere la porta ci sarà Rosati, il pacchetto difensivo invece sarà composto da Gamberini, Britos e dal neo-acquisto Rolando che esordirà proprio stasera con la maglia azzurra. A centrocampo si rivede Maggio sull’out di destra e al suo fianco ci saranno Donadel, Dzemaili e Zuniga. Il terzetto avanzato sarà composto da Hamsik, Cavani e dall’exBrescia El Kaddouri, col belga impegnato insieme allo slovacco a servire palloni al bomber uruguagio. Non sarà della partita Insigne, tenuto a riposo per il prossimo turno di campionato.

Probabili formazioni

Napoli (3-4-2-1): Rosati; Gamberini, Rolando, Britos; Maggio, Donadel, Dzemaili, Zuniga; El Kaddouri, Hamsik; Cavani.

Viktoria Plzeň (4-4-2): Kozáčik; Limbersky, Rajtoral, Hejda, Reznik; Zeman, Hanousek, Horvat, Darida; Duris, Bakoš.

BORUSSIA M’GLADBACH – LAZIONiente turnover per Vladimir Petkovic, e quindi in campo scenderà l’11 migliore disponibile. In porta quindi Marchetti, davanti a lui la linea di difesa sarà composta da 4 uomini, rispettivamente Konko, Biava, Dias e Radu. A centrocampo ci saranno Ledesma, squalificato per la trasferta di lunedì contro il Siena, Gonzales, Hernanes, Candreva e Lulic che sostituirà l’acciaccato Mauri. Agirà come unica punta un Sergio Floccari in grande forma e che sta sostituendo al meglio Klose. Pronti a subentrare nella ripresa Ederson e il neo-campione d’Africa Eddy Onazi.

Probabili formazioni

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-4-2): Stegen; Alvaro Dominguez, Jantschke, Brouwers, Wendt; Xhaka, Nordtveit; Arango, Herrmann; Hanke, L. De Jong.

S.S. LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Ledesma; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Lulic; Floccari.

INTER – CLUJAndrea Stramaccioni nella conferenza stampa pre-gara ha parlato del possibile turnover: “Turnover minimo e dettato solo dalle condizioni fisiche dei giocatori in questione“. Ci si aspetta quindi un mini turnover da parte del tecnico romano. Tra i pali ci sarà Handanovic, davanti a lui capitan Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus e l’ex di turno Pereira sbarcato in europa proprio grazie al club rumeno. A centrocampo ci sarà il ritorno di Guarin, squalificato nella gara contro il Chievo Verona, e al suo fianco agiranno Cambiasso e Gargano. Davanti sicura la presenza di Alvarez e Cassano, aperto il ballottaggio per la terza maglia disponibile tra Palacio e Milito.

Probabili formazioni

INTER (4-3-3): Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Pereira; Guarin, Gargano, Cambiasso; Alvarez, Milito, Cassano.

CLUJ (5-4-1): Felgueiras; Ivo Pinto, Cadù, Piccolo, Rada, Sepsi; Hora, Godemeche, Muresan, Camora; Kapetanos.

a cura di Sebastiano Mongelli

Share Button