Matteo De Angelis

Ligue1, 24a giornata: Psg sul velluto, St.Etienne al quarto posto

Ligue1, 24a giornata: Psg sul velluto, St.Etienne al quarto posto
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Zlatan Ibrahimovic Paris Saint GermainPARIGI, 9 FEBBRAIO – Doveva essere la giornata dell’allungo in classifica e così è stato: il Psg si sbarazza 3-1 del Bastia e si porta a +6 sul Lione, impegnato domani sera nel posticipo contro il Lille. Il 24° turno di Ligue1 ha poi registrato il successo del St.Etienne ai danni dei campioni in carica del Montpellier, mentre in fondo alla classifica il Troyes agguanta il Nancy a 18 punti.

PSG SUL VELLUTO – Tutto facile per il Psg: gli uomini di Carlo Ancelotti superano 3-1 il Bastia e salgono a quota 51 punti in classifica, momentaneamente a +6 dal Lione secondo. Dopo un primo tempo terminato a reti inviolate i parigini passano in vantaggio al 52′ con Menez, prima di trovare la rete del raddoppio con Ibrahimovic dagli undici metri. Il Bastia prova a rientrare in partita all’83’ grazie al gol di Khazri, ma Lavezzi al 90′ regala il quarto successo consecutivo al Psg. Termina così, dopo 948 minuti, l’imbattibilità in campionato di Salvatore Sirigu.

GRAN BAGARRE PER IL TERZO POSTO – Vince e convince il St.Etienne, che surclassa 4-1 il Montpellier e sale al quarto posto in classifica. Brandao, Aubameyang e Mollo portano sul triplo vantaggio i biancoverdi, Cabella prova a riaprire il match, ma Bodmer al 74′ chiude definitivamente i giochi. Per il St.Etienne arriva così la quarta vittoria consecutiva, brutto risveglio per i campioni in carica dopo gli ultimi due successi. Importante successo per l’Ajaccio: la squadra della Corsica supera 1-0 il Bordeaux e si porta a +6 dalla zona retrocessione: decide il match la rete di Faty alla mezz’ora. Pareggiano 1-1 Nizza e Lorient nella sfida d’alta classifica: Mareque illude gli ospiti al 75′, Eysseric regala il pari ai padroni di casa cinque minuti più tardi. Il Valenciennes batte 2-1 il Brest e ottiene una vittoria che mancava dallo scorso 23 dicembre: Dossevi e Mater portano sul doppio vantaggio i biancorossi, inutile la rete di Raspentino al 90′. Importantissima vittoria per il Reims, che batte 2-1 il Nancy in trasferta e abbandona il terzultimo posto in classifica. Puygrenier firma la rete dell’1-0 nel primo tempo, ma nella ripresa Ayite e Fortes ribaltano il risultato. Il Reims si porta così a +1 dalla zona retrocessione, mentre il Nancy torna all’ultimo posto in classifica in virtù del pareggio per 0-0 tra Troyes Sochaux, con i padroni di casa che agganciano gli uomini di Jean Fernandez a quota 18 punti.

GARE E CLASSIFICA – Ecco il riepilogo della 24° giornata di Ligue1

08/02 – Psg-Bastia 3-1
09/02 – St.Etienne-Montpellier  4-1
09/02 – Ajaccio-Bordeaux 1-0
09/02 – Nancy-Reims 1-2
09/02 – Nizza-Lorient 1-1
09/02 – Troyes-Sochaux 0-0
09/02 – Valenciennes-Brest 2-1
10/02 – Evian-Marsiglia
10/02 – Rennes-Tolosa 
10/02 – Lione-Lille 

Psg 51 punti; Lione* 45 punti; Marsiglia* 42 punti; St.Etienne 40 punti; Nizza 39 punti; Bordeaux 38 punti; Rennes* 37 punti; Lorient 36 punti; Montpellier 35 punti; Valenciennes 33 punti; Tolosa* e Lille* 31 punti; Ajaccio 28 punti; Bastia 26 punti; Brest 24 punti; Sochaux e Reims 23 punti; Evian* 22 punti;Nancy e Troyes 18 punti.

A cura di Matteo De Angelis

Share Button