Vincenzo Galdieri

Juventus-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Conte sceglie Matri-Vucinic, Montella punta su Toni

Juventus-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Conte sceglie Matri-Vucinic, Montella punta su Toni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

TORINO, 9 FEBBRAIO – Andrea PirloTutto quasi pronto allo Juventus Stadium per il big match che fra poco più di un’ora vedrà di fronte la squadra capolista e campione d’Italia in carica Juventus e la più grande sorpresa di questo campionato, la Fiorentina. Partita da 1X2, e grande incertezza su quello che sarà il risultato finale. Si prevede grande battaglia ed equilibrio in mezzo al campo, dove la Vecchia Signora ritrova tutti insieme i suoi tre moschettieri: al fianco dell’inossidabile Vidal infatti ritrovano posto dal primo minuto Pirlo e Marchisio, che non giocavano insieme da più di un mese. Coppia d’attacco formata da Matri e Vucinic, a meno che Conte non cambi idea last minute. Nella viola soltanto un dubbio: Toni o El Hamdaoui? Queste le probabili formazioni della gara, a breve ci saranno quelle ufficiali. Seguite il LIVE prepartita di Juventus-Fiorentina:
16.59 – In attesa di quelle ufficiali, le prime indicazioni provenienti dallo Stadium lasciano intendere che le squadre si schiereranno in questo modo:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Marrone, Peluso; Licthsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, De  Ceglie; Vucinic, Matri. All. Conte
FIORENTINA (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Romulo, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Jovetic, Toni. All. Montella

17.25 – Nessuna sorpresa nelle formazioni ufficiali: le squadre si schierano con moduli e uomini da noi annunciati. Toni vince il ballottaggio con El Hamdaoui

17.30 – Squadre sul terreno di gioco per il riscaldamento, l’atmosfera si surriscalda con la musica degli Acdc: fra mezz’ora scarsa lo spettacolo avrà inizio

17.49 – Squadre appena rientrate negli spogliatoi: a brevissimo si comincia

18.00 – I 22 scelti da Conte e Montella sono in campo: è cominciata Juventus-Fiorentina. Appuntamento alle 19.45 con la sintesi della gara

A cura di Vincenzo Galdieri

Share Button