Vincenzo Galdieri

Calciomercato Napoli, occhi puntati sull’accoppiata Icardi-Damião. Il dopo Cavani è già cominciato?

Calciomercato Napoli, occhi puntati sull’accoppiata Icardi-Damião. Il dopo Cavani è già cominciato?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Leandro Damiao NAPOLI, 6 FEBBRAIO – La stagione sta entrando nel vivo, ci sono gli obiettivi Scudetto ed Europa League da raggiungere, ma in casa Napoli non si può fare a meno di pensare al calciomercato. Non in questo momento storico, perchè il campione più ambito della Serie A, ovvero Edinson Cavani, a giugno potrebbe fare le valigie. Indipendentemente dall’esito di un’annata che si sta facendo sempre più stimolante. Mezza Europa è pronta a fare follie per quello che è ormai unanimemente considerato assieme a Radamel Falcao il numero 9 – inteso come ruolo, non come numero in senso stretto – più forte del mondo.  De Laurentiis farà di tutto per trattenerlo, i tifosi sono pronti a qualunque cosa pur di farlo rimanere. Ma Manchester CityReal Madrid – soltanto per citare le più accanite sostenitrici di Edi – incalzano. E quindi, nella speranza che la cessione non si materializzi, bisogna comunque essere lungimiranti. Insomma, per non farsi trovare impreparati, è necessario pensare al dopo Cavani.

DAMIÃO OBIETTIVO NUMERO UNO – Il progetto Napoli non verrà messo in cantina, i tifosi stiano tranquilli. Quella partenopea, dopo varie peripezie infelici, è finalmente tornata ad essere una realtà di primo livello all’interno del panorama calcistico italiano. E l’obiettivo è fare la stessa cosa in ambito europeo. Ecco perchè, quand’anche dovesse partire Cavani, il sostituto sarebbe sicuramente all’altezza. Il nome più altisonante scritto a caratteri cubitali sul taccuino di Bigon è quello di Leandro Damião, 24enne bomber dell’Internacional di Porto Alegre. Un giocatore completo, forte fisicamente e tecnicamente. Vede la porta come pochi e nonostante non si sia mai cimentato con una realtà diversa da quella del Brasileirão, è già pronto e maturo per un’esperienza ad alti livelli nel Vecchio Continente. Pochi giorni fa è saltato il suo passaggio al Tottenham: una gran bella notizia per il Napoli, che adesso ha tutto il tempo di lavorarci su. Se Cavani dovesse rimanere, il suo arrivo diventerebbe meno probabile ma comunque tutt’altro che da escludere. Con la partenza dell’uruguagio invece, l’assalto a Damião sarebbe pressochè assicurato: può arrivare per una cifra vicina ai 25 milioni di euro, ma considerando che se dovesse essere ceduto Cavani il Napoli ne percepirà quasi 65, non dovrebbero esserci problemi di sorta. Insomma, Damião è una pista concreta, concretissima.

ICARDI SULLO SFONDO – Operazione completamente a parte quella legata a Maurito Icardibaby prodigio della Sampdoria sul quale il Napoli ha messo le mani. C’è già una sorta di accordo: 10 milioni di euro per rilevarne il cartellino. Il suo acquisto non è legato alla cessione di Edi ne’ all’arrivo o meno di Damiao: l’ex Barcellona, a giugno, sarà un nuovo giocatore del Napoli al 75% ed indipendentemente da fattori esterni. Icardi e Damiao insomma, per rendere meno amara la partenza di quell’alieno di Cavani. I tifosi del Napoli sperano intanto di vincere qualcosa quest’anno, per far si che la società guadagni ulteriori soldi e prestigio. In modo tale da potersi permettere di trattenere il campione fatto in casa. E magari a quel punto, perchè no, aggiungere gli altri due. Al momento è fantacalcio e probabilmente rimarrà tale, ma che tridente da sogno sarebbe?

A cura di Vincenzo Galdieri

 

Share Button