Redazione

Calciomercato Napoli: Cavani, tentazione Liga. Real e Barca alla finestra

Calciomercato Napoli: Cavani, tentazione Liga. Real e Barca alla finestra
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Barcellona e Real mettono gli occhi sul giocatore, che si dice lusingato.

Edinson Cavani, Real e Barca su di lui

Edinson Cavani, Real e Barca su di lui

NAPOLI, 5 FEBBRAIO- Da far gelare il sangue nelle vene. Le ultime parole di Edinson Cavani, rilasciate alla Gazzetta dello Sport, hanno spaventato i tifosi del Napoli:”Parliamo di due grandi club, è ovvio che possono attrarre. Solo a nominarli fanno salire la tensione. Sinceramente non so se ci siano buone possibilità di andare da una o dall’altra parte. Al momento, come ho detto, c’è un’opportunità unica che è quella di vincere lo scudetto con il Napoli e sono concentrato solo su questo“. Parlava di Real Madrid e Barcellona l’attaccante uruguaiano.

LIGA- La Liga, i club più forti del mondo, i soldi di Perez e Rosell. L’attrazione di Cavani per la Spagna è sicuramente legittimata. C’è comunque da precisare che al momento Real e Barca non hanno fatto nessuna offerta ufficiale e non hanno intavolato trattative per El Matador, che ha ribadito di voler rispettare il contratto con il club partenopeo che scade nel 2017. Ma le sirene spagnole sono comunque squillanti, ed è probabile che le due grandi del calcio elvetico non siano rimaste indifferenti alle prestazioni che il giocatore sta regalando da due anni a questa parte con la maglia azzurra. Una eventuale offerta potrebbe far vacillare le certezze di Cavani, sebbene per accontentare De Laurentis bisogna che i due club soddisfino la clausola rescissoria del contratto del Matador.

PREMIER- Non solo Spagna. Cavani ha destato anche l’interesse dei grandi club d’oltremanica; l’Arsenal in primis, con l’allenatore Arsene Wenger che si è detto pronto a sborsare i 63 milioni di clausola rescissoria per portare El Matador a Londra con la maglia biancorossa dei Gunners. Anche il Chelsea ha messo gli occhi sull’attaccante uruguaiano già dall’estate scorsa, mentre emissari di Mancini stanno iniziando a lavorare per portare Cavani a Manchester, sponda City.

A cura di Matteo Mistretta

 

Share Button