Connect with us

Fantacalcio

Serie A, tutte le probabili formazioni della 23a giornata

Pubblicato

|

MILANO, 2 FEBBRAIO – Le probabili formazioni della 23esima giornata di Serie A vedono molti volti nuovi, tra cui Mario Balotelli.

Sabato 2 febbraio

TORINO-SAMP ore 18

Torino (4-2-4): Gillet; D’Ambrosio, Glik, Rodriguez, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Barreto, Meggiorini, Santana.
A disp.Coppola, Di Cesare, Caceres, Darmian, Birsa, Basha, Bakic, Vives, Stevanovic, Bianchi,Jonathas. All.: Ventura.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Diop, Ogbonna

Sampdoria (3-5-2): Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Munari, Krsticic, Poli, Estigarribia; Eder, Icardi.
A disp.: Da Costa, Berni, Rossini, Castellini, Berardi, Poulsen, Mustafi, Soriano, Renan, Maresca, Maxi Lopez, Sansone. All.: Rossi.
Squalificati: Obiang (1)
Indisponibili: Rodriguez

QUI TORINO –  Dopo l’eccellente prestazione a San Siro contro l’Inter, Ventura ripropone lo stesso undici titolare, con la coppia Meggiorini-Barreto in grande spolvero. Ogbonna è tornato a lavorare con il gruppo ma non sarà della partita

QUI SAMPDORIA –  Nonostante qualche acciacco, Palombo e De Silvestri saranno regolarmente in campo. Munari sostituirà lo squalificato Obiang, mentre in attacco confermata la coppia Eder-Icardi. Maxi Lopez pronto a subentrare, così come l’ex di turno Sansone.

NAPOLI-CATANIA ore 20:45

Napoli (4-3-2-1): De Sanctis; Zuniga,Cannavaro, Gamberini, Armero; Behrami, Dzemaili,Inler; Hamsik, Pandev; Cavani.
A disp.: Rosati, Colombo, Grava, Rolando, Donadel, Inler, El Kaddouri, Insigne, Calaiò. All.: Mazzarri.
Squalificati: Campagnaro (1), Britos (1)
Indisponibili: Maggio

Catania (4-3-3): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Capuano; Izco, Lodi, Biagianti; Barrientos,Bergessio, Gomez.
A disp.: Frison, Terracciano, Augustyn, Potenza, Almiron, Rolin, Ricchiuti, Salifu, Keko, Doukara. All.: Maran.
Squalificati: Castro (1), Alvarez (1)
Indisponibili: Sciacca, Cani,

QUI NAPOLI – Mazzarri si presenta alla sfida contro il Catania con un’inedita difesa a 4 a causa delle squalifiche di Campagnaro e Britos. Assente anche Maggio, fasce affidate ai colombiani Zuniga e Armero. Spazio a Dzemaili nel centrocampo a tre, con Hamsik a suggerire per Pandev e Cavani

QUI CATANIA – Maran avrà di nuovo a disposizione Lodi e Bergessio che non dovrebbero far sentire l’assenza di Castro in avanti. Solo panchina per Almiron.

Domenica 3 febbraio

CHIEVO-JUVE ore 12:30

Chievo (5-3-2): Puggioni; Frey, Dainelli, Andreolli, Cesar, Jokic; Guana, L.Rigoni, Cofie; Thereau, Paloschi.
A disp.: Squizzi, Ujkani, Papp, Farkas, Acerbi, Spyropoulos, Vacek, Seymour, Hetemaj, Stoian, Hauce, Pellissieri. All.: Corini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Dramè, Samassa (Coppa d’Africa), Luciano, Sardo

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Marrone, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Giaccherini;Matri, Giovinco.
A disp.: Storari, Rubinho, Peluso, Isla, Padoin, De Ceglie, Anelka, Quagliarella. All.: Alessio
Squalificati: Conte (2), Bonucci (2), Chiellini (1), Vucinic (1)
Indisponibili: Marchisio, Asamoah (Coppa d’Africa), Pepe, Bendtner

QUI CHIEVO: Eugenio Corini si presenta con i nuovi acquisiti Acerbi e Spyropoulos in panchina e con una robusta difesa a 5 per limitare gli attacchi bianconeri. In attacco spazio al duo Therau Paloschi, con il nuovo acquisto Hauche pronto a debuttare.

QUI JUVENTUS- Difesa rivoluzionata a causa delle squalifiche, con Marrone e Caceres insieme a Barzagli. A centrocampo dubbio sull’out di sinistra con Peluso che contende il posto a Giaccherini. In avanti affianco a Giovinco, per sostituire lo squalificato Vucinic, Matri favorito su Quagliarella. Solo panchina per Anelka che potrà entrare a partita in corso.

FIORENTINA-PARMA ore 15

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Pizarro, Migliaccio, Borja Valero, Pasqual; Jovetic, Toni.
A disp.: Neto, Lupatelli, Tomovic, Camporese, Compper, Romulo, Capezzi, Llama, Wolski, Ljajic, Larrondo, El Hamdaoui. All.: Montella.
Squalificati: Aquilani (2)
Indisponibili: Hegazi, Rossi, Fernandez

Parma (4-3-3): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Marchionni, Valdes, Parolo; Biabiany, Belfodil, Sansone.
A disp.: Pavarini, Bajza, Coda, Mariga, Rosi, Morrone, Ninis, Palladino, Strasser, Amauri. All.: Donadoni.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Galloppa, Santacroce

QUI FIORENTINA: Vincenzo Montella deve fare a meno di Aquilani, dentro Migliaccio. Ritorno dal primo minuto per Pizarro. In avanti coppia Jovetic-Toni.

QUI PARMA –  Il Parma di Donadoni schiera il tridente Sansone-Belfodil-Biabiany. In difesa Benalouane prenderà il posto del neo rossonero Zaccardo.

GENOA-LAZIO ore 15

Genoa (3-5-2): Frey ; Granqvist, Portanova, Manfredini; Cassani, Kucka , Matuzalem, Rossi, Moretti; Immobile, Borriello.
A disp.: Tzorvas, Donnarumma, Bovo, Ferronetti, E. Pisano, Olivera, Bertolacci, Nadarevic, Tozser, Jorquera, Said. All.: Ballardini
Squalificati: Antonelli (1)
Indisponibili: Floro Flores, Vargas, Jankovic

Lazio (3-5-1-1): Marchetti; Ciani, Cana, Radu; Konko, Gonzalez, Ledesma, Mauri, Lulic; Candrea; Klose.
A disp.: Bizzarri, Scarfagna, Diakite, Stankevicius, Pereirinha, Brocchi, Cavanda, Floccari, Kozak, Rozzi. All.: Petkovic
Squalificati: Biava (1), Dias (1)
Indisponibili: Ederson, Hernanes

QUI GENOA: Ballardini deve fare a meno dell’infortunato Floro Flores e si affida alla coppia Immobile-Borriello, prima da titolare per Portanova in difesa e Cassani a centrocampo.

QUI LAZIO – Per Petkovic è allarme in difesa: Cana al centro del reparto affiancato da Ciani e Radu. Confermato il centrocampo vincente contro la Juventus con Candreva che prende il posto dell’infortunato Hernanes. Klose pronto a partire dal primo minuto.

PALERMO-ATALANTA ore 15

Palermo (3-4-2-1): Sorrentino; Munoz, Donati, Garcia; Morganella, Kurtic, Barreto, Dossena; Ilicic,Formica; Dybala.
A disp.: Benussi, Brichetto, Nelson, Rios, Anselmo, Faurlin, Sanseverino, Fabbrini, Sperduti, Malele,Boselli. All.: Gasperini
Squalificati: Miccoli (2), Von Bergen (1), Aronica (1)
Indisponibili: Hernandez, Mantovani

Atalanta (4-3-1-2): Consigli; Scaloni, Canini, Stendardo, Del Grosso; Biondini, Cigarini, Carmona; Bonaventura; Parra, Denis.
A disp.: Polito, Frezzolini, Raimondi, Contini, Cazzola, Radovanovic, De Luca, Giorgi, Budan, Moralez,Livaja, Brienza All.: Colantuono.
Squalificati: Brivio (1)
Indisponibili: Capelli, Marilungo, Bellini, Lucchini, Ferri

QUI PALERMO: Tanti volti nuovi per Gasperini, Formica in ballottaggio con Boselli. A completare il tridente Ilicic e Dybala.

QUI ATALANTA –  Colantuono con Livaja in panchina, attacco pesante con Parra ad affiancare Denis. Sulla fascia sinistra esordio per Del Grosso.

PESCARA-BOLOGNA ore 15

Pescara (4-3-1-2): Perin; Balzano, Bianchi Arce, Capuano, Modesto; Blasi, D’Agostino, Bjarnason; Weiss;Sforzini, Celik.
A disp.: Pelizzoli, Bocchetti, Cosic, Zauri, Togni, Caprari, Cascione, Rizzo, Caraglio, Sculli, Abbruscato. All.: Bergodi.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Bologna (3-4-2-1): Agliardi; Antonsson, Sorensen, Cherubin; Motta, Perez, Taider, Morleo; Diamanti, Kone; Gilardino.
A disp.: Curci, Stojanovic, Carvalho, Khrin, Radakovic, Garics, Pulzetti, Pazienza, Guarente, Riverola, Pasquato, Paponi. All.: Pioli.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Natali, Gabbiadini

QUI PESCARA: Il neo acquisto del Pescara, Sforzini, partirà subito titolare. Al suo fianco ballottaggio tra Celik e Caraglio. Alle loro spalle ritorna Weiss dopo la squalifica.

QUI BOLOGNA –  Nessuna sorpresa nel Bologna, che si ripresenta con gli stessi undici che hanno fermato la Roma.

SIENA-INTER ore 15

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Belmonte, Paci, Felipe; Angelo, Vergassola, Della Rocca, Rubin; Rosina, Reginaldo; Bogdani.
A disp.: Farelli, Marini, Bolzoni, Mannini, Valiani, Verre, Sestu, Paolucci, Emeghara. All.: Iachini.
Squalificati: Terzi, Vitiello
Indisponibili: Pozzi

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Schelotto, Zanetti, Gargano, Nagatomo; Guarin; Cassano, Palacio
A disp.: Belec, Carrizo, Silvestre, Pereira, Cambiasso, Benassi, Obi, Stankovic, Kuzmanovic, Alvarez,Milito, Rocchi. All.: Stramaccioni Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castellazzi, Samuel, Mudingayi

QUI SIENA : Il Siena affronterà l’Inter senza Neto volato allo Zenit, spazio quindi a Belmonte. In attacco Reginaldo e Rosina a suggerire per Bogdani.

QUI INTER : Confermato Chivu al centro della difesa, probabile l’esordio di Schelotto dal primo minuto. In attacco Cassano torna ad affiancare Palacio con Guarin alle loro spalle.

 

MILAN-UDINESE ore 20:45

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Bonera, Zapata, Constant; Flamini, Montolivo, Boateng; Niang, Pazzini, El Shaarawy.
A disp.: Amelia, Gabriel, Zaccardo, Bonera, Yepes, Mexes, Antonini, Muntari, Nocerino, Robinho, Bojan, Balotelli. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Didac Vilà, De Jong, Ambrosini, De Sciglio

Udinese (3-5-1-1): Padelli; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Pasquale; Muriel; Di Natale.
A disp.: Scuffet, Favaro, Angella, Heurtaux, Faraoni, Merkel, Gabriel Silva, Pereyra, Maicosuel, Ranegie, Campos Toro. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Badu (Coppa d’Africa), Brkic, Pawlowski

QUI MILAN: Allegri tentato a far partire Balotelli già dal primo minuto. In difesa non ce la fa De Sciglio, pronto Abate.

QUI UDINESE: Per i friulani da segnalare il rientro di Benatia. In attacco confermatissima la coppia Muriel Di Natale.

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending