Redazione

Le pagelle di Cagliari-Palermo 1-1: Ribeiro risolutore, Sorrentino provvidenziale

Le pagelle di Cagliari-Palermo 1-1: Ribeiro risolutore, Sorrentino provvidenziale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Josip Ilicic, quinto gol stagionale

Josip Ilicic, quinto gol stagionale

CAGLIARI, 27 gennaio – Termina in parità e tra tante polemiche l’importante sfida salvezza andata in scena oggi pomeriggio all’ Is Arenas. Al gol di Ilicic risponde al 90′ Thiago Ribeiro.

CAGLIARI

AGAZZI 6 Il Palermo non è molto incisivo dalle sue parti, e per il portiere si profila un pomeriggio da spettatore o quasi. Non può nulla sul gol di Ilicic.

AVELAR 6 Suo l’assist che permette a Thiago Ribeiro di insaccare all’ultimo respiro. Nel mezzo, una partita così così.

ASTORI 6 Respinge puntualmente gli attacchi degli avanti rosanero. Fa rispettare la superiorità fisica nei confonti degli avanti del Palermo.

ROSSETTINI 5,5 Soffre la velocità di Dybala e Brienza. Come il proprio compagno di reparto si fa cogliere impreparato in occasione della rete degli ospiti.

PISANO 5,5 Si fa superare con troppa facilità da Dossena in occasione del gol del Palermo. Pomeriggio difficile, rimedia anche un cartellino giallo per un intervento in ritardo su Ilicic.

NAINNGOLAN 6,5 Tra i tre di centrocampo sembra quello più in palla. Corre, lotta e contrasta spesso con efficacia le iniziative degli avversari.

CONTI 6 Pomeriggio privo di acuti per il capitano rossoblu, che in settimana ha prolungato il proprio contratto di un altro anno. Sempre più bandiera di questa squadra.

DESSENA 5,5 Non incide sul match, è il primo a lasciare il campo. Dal 14′ s.t THIAGO RIBEIRO 6,5  (IL MIGLIORE) Entra per incrementare il potenziale offensivo della squadra. Segna un gol importantissimo che fa respirare il Cagliari.

IBARBO 6,5 Velocità e fisicità non mancano a questo giocatore, che costringe Dossena ad un pomeriggio complicato. Non sempre, però, l’attaccante sceglie la giocata giusta.

PINILLA 6,5 Grande voglia di rivalsa per l’ex dal dente avvelenato. Nel primo tempo rappresenta un costante pericolo per la difesa, cala nella ripresa e infatti viene sostituito. Dal 31′ s.t. Cossu SV.

SAU 6 Solita partita di grande movimento per il piccolo attaccante sardo. Da segnalare un pregevole tentativo di pallonetto, abilmente disinnescato da Sorrentino.

PALERMO

SORRENTINO 6,5 (IL MIGLIORE) Esordio impegnativo per l’ex portiere del Chievo. La prima vera parata in rosanero avviene dopo appena quaranta secondi. Tiene a galla la squadra nella ripresa sfoderando un grande intervento su Sau, ma non può nulla sul colpo di testa ravvicinato di Thiago Ribeiro.

MUNOZ 6,5 L’argentino mostra una discreta sicurezza, ed è protagonista di una prova nel complesso buona. Ammirevole un coast to coast nel secondo tempo, che però avrebbe potuto e dovuto concludere meglio.

VON BERGEN 6,5 Il centrale svizzero tenta spesso l’anticipo con successo. Respinge ogni cosa passi dall’area di rigore, ma cade sul più bello. Ammonito, sarà assente domenica prossima.

ARONICA 5,5 Ancora una prova opaca dell’ex difensore napoletano. Va spesso in difficoltà contro lo strapotere fisico di Pinilla, e rimedia un cartellino giallo che gli farà saltare ladelicata partita con l’Atalanta.

MORGANELLA 5,5 Solita corsa per l’esterno svizzero, ma sempre poca concretezza in avanti. A sua parziale discolpa l’atteggiamento offensivo del Cagliari, che lo costringe ad una attenzione particolare in difesa. Dal 46′ s.t. DONATI S.V.

BARRETO 5,5 Oggi in veste di capitano, il paraguaiano si occupa più ad interdire che ad impostare gioco. E, quando ci prova, non ottiene risultati brillanti.

KURTIC 6 Prova di sostanza per il giocatore sloveno. Tiene le redini del centrocampo, dimostrandosi più intraprendente del solito. Nella ripresa, però, il centrocampo rosanero arretra troppo il proprio raggio d’azione.

DOSSENA 6,5 Ancora una volta uno dei più positivi. Si rende protagonista di un gran duello con Ibarbo sulla fascia. Presente in difesa ed efficace in attacco con il preciso assist per Ilicic.

BRIENZA 5,5 Il piccolo fantasista soffre oltremodo la fisicità dei difensori cagliaritani. Non riesce a saltare l’uomo come vorrebbe, ed è pericoloso in una sola occasione, ma il suo tiro trova attento Agazzi. Dal 38′ s.t. ANSELMO S.V.

DYBALA 6,5 Il ragazzo continua a palesare eccellenti doti tecniche. A ciò abbina anche un buono spirito di sacrificio, riuscendo a recuperare diversi palloni. Da segnalare il suo movimento che libera la via del gol a Ilicic.

ILICIC 6,5 Quinto gol stagionale per lo sloveno, lontano parente del giocatore dello scorso anno. Il giocatore corre e si propone molto nel primo tempo, mentre nella ripresa si sacrifica spesso in ripiegamento difensivo. Bella la rete del momentaneo vantaggio rosanero. Dal 25′ s.t. FORMICA 5,5 Esordio incolore per il trequartista argentino, che non riesce a mettere in mostra le proprie qualità. Al suo ingresso in campo, però, la squadra ha già abbassato notevolmente il proprio baricentro.

A cura di Marco Venza

Share Button