Luca Guerra

Serie A, Udinese-Siena 1-0: Muriel fabuloso. Rivivi il match

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

UDINE, 27 GENNAIO – I padroni di casa per riscattare il cocente 0-4 dello “Juventus Stadium”, gli ospiti per cancellare una classifica che, complice una pesante penalizzazione, li vede ancora ultimi. Questa sarà Udinese-Siena, match in programma questo pomeriggio alle 15 allo stadio “Friuli” per il turno numero 22 del campionato di serie A.  I bianconeri di Guidolin cercano l’accelerazione decisiva verso le “zone a premi” della classifica, che oggi li vede noni con 30 punti, mentre i toscani di Iachini sono ultimi con 14 punti, ma guardano una salvezza oggi distante sei lunghezze.

LE PAROLE DELLA VIGILIA –  Cresta bassa e tanta umiltà in casa toscana:  “Ci serve la partita perfetta per vincere in casa dell’Udinese – ha dichiarato l’allenatore dei toscani Iachini – Guidolin è uno dei migliori allenatori italiani ed ha a disposizione tanti ragazzi di qualità. Mi aspetto una gara di grande concentrazione, sia in fase difensiva che offensiva”. Match complesso, come ammesso dal collega friulano: “Sappiamo che sarà una partita delicata – ha detto Guidolin – il Siena gode di una buona condizione fisica, Iachini sta facendo molto bene, noi dobbiamo archiviare la sconfitta contro la Juventus e prepararci ad un nuovo esame. Domani servirà la massima concentrazione per vincere la partita: potrebbe essere la chiave di volta della nostra stagione”.

HIGHLIGHTS Udinese-Siena 1-0  Muriel 36′

Guidolin schiera Allan in mezzo al campo, davanti Muriel e Di Natale; Rosina e Reginaldo dietro a Bogdani
36′ Udinese-Siena 1-0. Gol di Muriel, che segna di destro, sfruttando una ripartenza, sulla palla persa di Della Rocca a metà campo
Udinese-Siena finisce 1-0. Partita modesta, l’Udinese ha gestito il vantaggio. Toscani generosi, ma inconcludenti.

TOP & FLOP Udinese-Siena

Top Udinese Muriel, Heurtaux
Flop Nessuno

Top Siena Rosina
Flop Siena Reginaldo, Della Rocca

LE FORMAZIONI –  Nell’Udinese torna Allan a centrocampo, ne fa le spese rispetto a Torino Pereyra. Stavolta contro il Siena ci sarà fin dal fischio d’inizio anche Di Natale, al 99% in coppia con Luis Fernando Muriel. Il dubbio è legato alla mancata conferma del tecnico di Castelfranco Veneto in sede di conferenza stampa e dagli allenamenti svolti nell’ultima settimana, durante la quale Guidolin ha insistito sul suo 3-5-1-1, anche con Muriel. Iachini invece conferma l’11 che ha battuto la Sampdoria con la sola novità di Bogdani, decisivo contro i blucerchiati, al posto di Paolucci dal primo minuto. Pozzi ancora out, sulla trequarti spazio a Rosina e Reginaldo.

Udinese (3-5-1-1): Padelli; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Pasquale; Muriel; Di Natale. A disp.: Scuffet, Favaro, Angella, Coda, Faraoni, Merkel, Gabriel Silva, Pereyra, Fabbrini, Maicosuel, Ranegie, Campos Toro. All.: Guidolin.

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Neto, Contini, Felipe; Angelo, Vergassola, Della Rocca, Rubin; Rosina, Reginaldo; Bogdani. A disp.: Farelli, Marini, Dellafiore, Paci, Belmonte, Del Grosso, Bolzoni, Mannini, Valiani, Verre, Sestu, Paolucci. All.: Iachini.

A cura di Luca Guerra

Share Button