Redazione

Le pagelle di Sampdoria-Pescara 6-0: Icardi si fa in quattro e sogna la Nazionale

Le pagelle di Sampdoria-Pescara 6-0: Icardi si fa in quattro e sogna la Nazionale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

sampmilansbandieGENOVA, 27 GENNAIO – Si chiude 6 a 0 il match del Ferraris, e ha ben poco da dire. Il Pescara sembra non presentarsi a Genova, e onestamente fa una partita incommentabile. La Samp si riscatta dopo il tonfo di Siena e rende omaggio allo scomparso Riccardo Garrone  con una rotondissima vittoria e con uno stadio coloratissimo. Primo gol in carriera per Pedro Obiang, mentre Icardi incontenibile ne fa 4 a Perin.

Per Bergodi sono problemi seri, se la squadra è questa c’è da preoccuparsi. I blucerchiati salgono a 24, mentre gli abruzzesi restano a 20, momentaneamente salvi.

Sampdoria-Pescara, la sintesi di Matteo Mistretta

LE PAGELLE

– SAMPDORIA –

ROMERO: 6 – Mai impegnato, voto alla presenza.

GASTALDELLO: 6,5 – Nessuna sbavatura, sempre puntuale e attento.

PALOMBO: 6,5 – L’attacco del Pescara è veramente poca cosa, ma non soffre mai e non si fa pregare quando si tratta di far ripartire l’azione.

COSTA: 6,5 – Va su e giù per la sua corsia che è un piacere, mettendoci anche recuperi importanti.

DE SILVESTRI: 7 – L’esterno di un centrocampo a 5 è forse il suo ruolo prediletto, aggiungendoci anche che sta tornando in forma. Un bell’acquisto di gennaio insomma.

ESTIGARRIBIA: 6 – Corre tanto ma si dimentica spesso la palla. Qualche pericolosa incursione ma poteva giocarsi meglio questa chance.

OBIANG: 6,5 – Il gol in maglia blucerchiata ancora gli mancava. Combatte con fisico ed eleganza a centrocampo, e con un piatto destro a giro si prende la sua soddisfazione.

POLI: 6+ – Non è di certo la sua miglior partita, ma non ce n’era bisogno. Quando serve c’è, e se invece di aggiustarsela avesse tirato subito anche per lui sarebbe arrivato il gol. (dal 23′ st MUNARI: sv – entra quando i compagni hanno già smesso di giocare)

KRSTICIC: 6+ – Roccioso e preciso, recupera molti palloni e ne difende altrettanti.

EDER: 7,5 – Un gol (su rigore) e un assist per Icardi. Nella pochezza della difesa pescarese è un pericolo costante, in uno contro uno e al tiro. (dal 15′ st SORIANO: 6 – Dà supporto al centrocampo, chiudendo di fatto la verve offensiva)

All. Delio ROSSI: 6,5 – Dopo la pessima prestazione di Siena doveva vincere, e così è stato. Bravo a dosare i cambi e a concedere un quarto d’ora al rientrante Maxi Lopez.

– PESCARA –

In genere bisognerebbe dare un voto a ciascuno, ma per quanto riguarda il Pescara visto oggi al Ferraris, eccezion fatta per Perin che si conferma un grandissimo portiere partita dopo partita, il resto non può che essere un 4 (politico) collettivo.

PERIN: 7 – Chiude su De Silvestri e fa un miracolo su un colpo di testa di Gastaldello da spellarsi le mani per applaudirlo.

BALZANO: 4

TERLIZZI: 4

CAPUANO: 4

BOCCHETTI: 4

CASCIONE: 4

D’AGOSTINO: 4

BLASI: 4 (dal 38′ st NIELSEN: sv)

BJARNASON: 4

CELIK: 4  (dal 8′ st VUKUSIC: 4)

CARAGLIO: 4 (dal 39′ RIZZO: sv)

All. Cristiano BERGODI: 5 – Si prende parte della colpa in un’intervista a fine partita, ma non ne può nulla. Peggior attacco e peggior difesa del campionato, la squadra ha raccolto comunque 20 punti e se il campionato finisse oggi sarebbe salva. Gli uomini a disposizione sono quelli, forse poteva giocarsi la carta Abbruscato al posto del neoacquisto (e un tantino sovrappeso Caraglio).

UOMO PARTITA SportCafe24 – ICARDI: 7,5 – Gioca titolare dal derby contro il Genoa e da allora ha messo a segno 7 gol. Oggi ne fa 4, bello il primo ed elegante il secondo. Tende a sbagliare qualche rete di troppo, ma ha tempo per migliorarsi. E pensare che scalpitava per andare al Sudamericano Under 20. (dal 29′ st MAXI LOPEZ: 6 – Un rientro importante, per lui e per la Sampdoria. Voto di incoraggiamento, e poteva anche segnare) 

Arbitro: TOMMASI: 6 – Sebbene rimanga qualche dubbio sul rigore reclamato dal Pescara a fine primo tempo, non si trova di certo ad arbitrare una partita complicata.

Simone Calucci
Twitter: @simoclx

Share Button