Redazione

Calciomercato Chievo: vicino l’accordo per Renzetti. Acquafresca richiestissimo

Calciomercato Chievo: vicino l’accordo per Renzetti. Acquafresca richiestissimo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Eugenio Corini, 42 anni, nella sua prima esperienza da allenatore in Serie A

VERONA, 24 GENNAIO –  Oggi si deciderà il futuro di Francesco Renzetti, terzino del Padova, classe 1988. A breve ci sarà l’incontro tra le due dirigenze per accordasi sulle cifre. Si è parlato anche di un interesse per Daprelà. terzino sinistro del Brescia. Su di lui però ci sarebbe anche il Pescara, che per arrivare allo svizzero sarebbe disposto ad inserire nell’operazione il centrocampista Emiliano Cascione. Niente di nuovo invece riguardo Robert Acquafresca. Alcuni giorni fa si era parlato di un possibile scambio tra l’attaccante ex Cagliari e Moscardelli ma per ora non c’è niente di deciso. Anche il Levante ed il Torino si sarebbero fatte avanti per l’attaccante, anche se non è arriva nessuna notizia concreta. Ma non è finita quì. Per puntellare la rosa la società clivense avrebbe chiesto informazioni anche riguardo Carlos Carbonero, centrocampista colombiano dell’Arsenal De Sarandi. Per ora l’unico acquisto di Campedelli è risultato essere Felipe Seymour, arrivato dal Genoa.

EMERGENZA PORTIERE – Per la cessione di Sorrentino al Palermo manca solo l’ufficialità. Il Chievo si guarda intorno e tutto sembra portare ad uno tra Carizzo e Bizzarri. Tuttavia l’ex River Plate sembra intenzionato ad andare in scadenza di contratto per poi fare ritorno in patria. Su di lui c’è anche l’Inter di Stramaccioni, in cerca di un sostituto di Handanovic. Albano Bizzarri sarebbe invece più propenso a trasferirsi alla società clivense e a giocarsi un posto da titolare che manca ormai dai tempi di Catania. Nelle ultime ore è spuntato anche il nome di Rosati, riserva di De Santis al Napoli.

In conlusione, al Chievo servono una punta, in grado di far rifiatare Pellissier e giocarsela con Paloschi; un terzino sinistro ed ovviamente un portiere in grado di sostituire degnamente Sorrentino.

Francesco Pietrella

Share Button