Redazione

Siena, Pozzi si presenta: “Sono a Siena con la convinzione di fare bene”

Siena, Pozzi si presenta: “Sono a Siena con la convinzione di fare bene”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’attaccante, proveniente dalla Samp, indosserà la maglia numero 99

Nicola Pozzi_2SIENA, 23 GENNAIO – Giornata di presentazione quella di ieri in casa Siena, infatti è stato il giorno di Nicola Pozzi.

L’attaccante, ex Samp è stato presentato a stampa e tifosi. Ecco le parole del giocatore, riportate dal sito ufficiale del club, acsiena.it: Sono a Siena con la convinzione di fare bene e la voglia di inseguire un’impresa. La Società mi ha voluto, la fiducia dell’allenatore è fondamentale anche se l’anno scorso mi sono conquistato il posto con le prestazioni e le reti. Ed è quello che voglio fare anche qui. Ogni domenica dovremo cercare di fare punti per accorciare il distacco da chi ci precede. Ho visto la partita con il Torino e la sconfitta è stata immeritata, domenica c’è stata una prestazione importante, la dimostrazione che la squadra è viva e i ragazzi ci credono. Per quanto mi riguarda, dovrò lavorare duro per trovare la condizione il prima possibile, so che non c’è tempo per aspettare. Spero di essere a disposizione del mister quanto prima, ho voglia di dimostrare tanto, per me Siena è un’occasione importante”.

Nessuna preferenza per il modulo in cui gli piacerebbe giocare: L’anno scorso è stato forse il miglior campionato della mia carriera, giocando in una squadra con due punte credo di potermi esprimere al meglio. Ma mi impegno al massimo dove il mister preferisce, ho giocato in tante situazioni diverse cercando sempre di adattarmi al meglio”.

Per quanto riguarda la quantità di gol che segnerà, Pozzi non fa promesse, come tutti i nuovi arrivi ovviamente: “Come sempre in carriera, l’unica promessa che posso fare è che metterò l’anima in ogni allenamento e in ogni partita. Solo con il lavoro si possono ottenere i risultati. E spero di aiutare il Siena a inseguire questa grande impresa”.

Dunque, parola al campo. Per tutte le altre trattative di mercato potrete seguire gli aggiornamenti in un altro articolo.

Massimiliano di Cesare

Share Button