Vincenzo Arnone

Calciomercato Inter, Sneijder sblocca il mercato ma non troppo

Calciomercato Inter, Sneijder sblocca il mercato ma non troppo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MILANO, 23 GENNAIO – Conclusa la telenovela Sneijder con un bottino di 7,5 milioni di euro il mercato nerazzurro potrebbe ripartire nei prossimi giorni.

Gli obiettivi interisti però sono difficili da raggiungere, a cominciare da Paulinho. Per il centrocampista brasiliano l’Inter rischia di trovarsi nel bel mezzo di un’asta, visto l’interesse del Chelsea per il giocatore. E contro le sterline di Abramovich, le squadre italiane possono fare poco. L’offerta di Moratti al Corinthians sarà intorno ai 17 milioni di euro ma molto potrebbe dipendere dalle cessioni di Alvarez e Coutinho. L’argentino è vicino all’Atletico Madrid ma sarà difficile una sua cessione definitiva, mentre per il talentino di Rio mancano offerte interessanti.La nuova idea del dt Branca è quella di girarlo proprio al Corinthians come contropartita tecnica per abbassare il prezzo del cartellino di Paulinho.

Sul fronte interno si cerca sempre l’accordo con l’Atalanta per Schelotto, per una cifra vicina ai 7 milioni di euro. La trattativa è congelata per via della scelta delle contropartite da inserire nell’affare. I nerazzurri guardano con interesse anche in casa del Cagliari. Gli obiettivi sono Astori e Nainggolan ma le pretese economiche dei sardi difficilmente faranno decollare una trattativa.

V.A.

Share Button