Redazione

Calciomercato Roma: quasi fatta per Torosidis, tentazione Barcellona per Pjanic

Calciomercato Roma: quasi fatta per Torosidis, tentazione Barcellona per Pjanic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Torosidis in azione con la maglia della Grecia. ROMA, 22 GENNAIO – A causa del suo rendimento altalenante, della scarsa vena offensiva e del suo scarso senso della posizione, Ivan Piris, giovane terzino destro paraguayano prelevato la scorsa estate, sembra aver perso la fiducia di cui godeva ad inizio campionato. Il discreto miglioramento rispetto alle prime uscite stagionali non è servito a convincere la dirigenza giallorossa a puntare ancora su di lui. La scelta è caduta su Vasilis Torosidis, difensore dell’Olympiakos e della Nazionale Greca, classe 1985. La sua propensione offensiva,  il suo discreto senso del gol e la sua duttilità ne fanno un giocatore con le caratteristiche necessarie per entrare a far parte del 4-3-3 stile Zeman. E il buon Piris? Per la gioia di Zeman e di tutti i tifosi giallorossi, il paraguayano dovrebbe accomodarsi in panchina, in attesa di un’eventuale chance. Ma si vocifera che a Giugno verrà rispedito al mittente.

Si tratta invece con il Bari per il trasferimento di Nicola Bellomo, giovane trequartista del Bari, paragonato ad Antonio Cassano. Davide Lippi, agente del calciatore, sembra aver smentito qualsiasi coinvolgimento tra le società e sembra che il talento barese dovrà rimanere al Bari almeno fino alla fine di questa stagione. Milan e Inter seguono gli sviluppi ed attendono alla finestra, essendo anche loro interessate all’acquisto.

Sul fronte cessioni invece si parla di un interessamento del Barcellona per Miralem Pjanic, tassello fondamentale per il centrocampo giallorosso. Tuttavia, secondo le parole dell’agente Fifa Oscar Damiani, la dirigenza giallorossa non sarebbe intenzionata a privarsi di un elemento sul quale punta molto. Anche il giovane Marquinhos sembra aver suscitato l’interesse dei blaugrana. Le sue prestazioni parlano da sole e la squadra di Villanova sarebbe intenzionata a portarlo in Catalogna per fare del brasiliano il nuovo Pujol. Ma la Roma tiene duro, non volendo privarsi un altro elemento importante. Maarten Stekelemburg invece non dovrebbe partire, almeno per questa stagione, aspettando la sua occasione e rimanendo, per ora, la riserva di Goigoichea. 

Quasi fatta per la cessione in prestito di Luca Antei, ex primavera e reduce da un brutto infortunio che l’ha tenuto lontano dai campi per otto mesi. Nonostante la convocazione in prima squadra per la gara di Coppa Italia contro l’Inter, i giallorossi sono intenzionati a mandare il prestito il ragazzo per fargli accumulare esperienza. Livorno e Grosseto sono sulle sue tracce.  Il Catania ha chiesto informazioni per Nico Lopez, autore di 5 gol in 5 partite nel mondiale under 20.

Se dovesse arrivare Torosidis la Roma non avrebbe più problemi in difesa, potendo contare su due terzini affidabili e due solidi centrali difensivi. Al reparto difensivo si aggiungono un buon centrocampo ed un ottimo attacco. La corsa per l’accesso all’Europa League è appena cominciata.

Francesco Pietrella

Share Button