Redazione

Calciomercato Lazio: Sunderland su Zarate, Nainggolan resta a Cagliari

Calciomercato Lazio: Sunderland su Zarate, Nainggolan resta a Cagliari
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Zarate, vicino l'addio alla LazioROMA, 21 GENNAIO – Il destino di Mauro Zarate è ormai segnato. Il rapporto idilliaco trai tifosi biancocelesti ed il giovane talento di Haedo è ormai un lontano ricordo. Dopo essere stato escluso diverse volte da mister Petkovic, l’argentino ha detto basta. E’ giunto il momento di cambiare aria.

In casa Lazio sono arrivate diverse offerte: Besiktas, Dinamo Kiev e Zenit Sarebbero pronte ad offrire all’attaccante un lauto ingaggio e un posto da titolare assicurato ma tali destinazioni non sembrano suscitare l’interesse di Zarate. Trasferirsi in campionati così diversi da quello italiano potrebbe risultare un’arma a doppio taglio per la giovane punta che ha bisogno di fiducia per tornare ad essere il campione del primo anno in maglia biancoceleste.

Recentemente si è fatto avanti il Sunderland, squadra guidata dal tecnico Martin O’Neill. I ‘black cats‘ sarebbero disposti ad offrire 8 milioni al club biancoceleste per assicurarsi la firma dell’attaccante. Manca poco alla fine del mercato ed il presidente Lotito rischia di rimanere a boccia asciutta.

Sirene inglesi anche per Modibo Diakitè, finito anche lui ai margini della rosa biancoceleste a causa di divergenze con la società, legate al rinnovo del contratto. Su di lui si sarebbe fatto avanti il Liverpool, con il Napoli e la Juventus che attendono alla finestra.

Tutte le operazioni legate agli acquisti sono legate alle uscite. Foggia, Sculli, Zauri e uno tra Bizarri e Carrizo sono in attesa di sistemazione. L’esterno ex Sampdoria, tutto estro e fantasia, piace al Siena; si ipotizza un ennesimo ritorno al Genoa per Sculli e l’interesse del Chievo per l’ex capitano della Lazio sembra essere sfumato. Diversa la situazione legata ai due portieri: il primo è pronto a sbarcare a Verona, sponda Chievo, se la cessione di Sorrentino all’Inter dovesse andare in porto, mentre il secondo è pronto a raggiungere Tommaso Rocchi in nerazzurro se dovesse sfumare l’estremo difensore clivense.

Sul fronte acquisti, alla luce delle ultime gare, è chiaro che alla Lazio serva, oltre ad una riserva di Ledesma, anche un centrocampista in grado di far rifiatare Gonzelez. Nainggolan ha dichiarato che per adesso sta bene a Cagliari e Kuzmanovic sembra aver smentito un interesse da parte dei biancocelesti. L’unico obiettivo possibile risulta Hetemaji, che piace anche ad Inter e Napoli.

Mancano 10 giorni alla chiusura del mercato e la Lazio rischia di commettere lo stesso errore dell’anno scorso: assistere agli acquisti delle altre squadre e perdere punti importanti per l’accesso alla Champions League. E’ tutto nelle mani del presidente Lotito.

Francesco Pietrella

 

 

Share Button