Antonio Fioretto

Serie A, Juventus-Udinese : le probabili formazioni. Conte decimato, Guidolin col dubbio Di Natale

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si gioca alle 20.45 sotto la neve. Emergenza infortuni per la Vecchia Signora, ma i friulani non se la passano meglio

TORINO, 19 GENNAIO – Sarà un tripudio di bianco nero, forse più bianco che nero. I dubbi sul fatto che si giochi oppure no aleggiano tuttora, ma lo Juventus Stadium è pronto al peggio. Alle 20.45 la 21/ma giornata del campionato di Serie A ci proporrà Juventus-Udinese, entrambe compagini bianconere. I dubbi suddetti sono legati alle forti nevicate abbattutesi su Torino negli scorsi giorni. Comunque sia, Conte e Guidolin hanno altro a cui pensare. In particolare, il tecnico juventino dovrà far fronte non solo alle pressioni notevoli legate agli ultimi risultati non positivi, ma anche ad una serie di infortuni non indifferenti.

QUI JUVE Oltre ai lungodegenti Pepe e Bendtner, oltre a Chiellini e ad Asamoah, partito per la Coppa D’Africa, mancheranno Marchisio, Pirlo e Quagliarella. Il principino non è riuscito a recuperare dall ‘ infortunio rimediato prima della sosta. Pirlo e Quagliarella hanno invece subito affaticamenti muscolari e daranno quindi forfait. La difesa a tre sarà composta da Barzagli, Bonucci e Caceres. A centrocampo, Pogba sostituirà Pirlo, mentre per il ruolo di vice Marchisio è ballottaggio tra Giaccherini e Marrone. Di punta, completo affidamento su Vucinic e Giovinco.

QUI UDINESE Anche per mister Guidolin ci sono alcuni intoppi di formazione. Benatia e Badu sono fuori per la Coppa d’Africa, mentre Brkic è out per infortunio. Tra i pali ci sarà Padelli, con Herteaux, Danilo e Domizzi in difesa. Ma ciò che più preoccupa i friulani è la probabile assenza di capitan Di Natale. Nel caso, giocherà Pereyra,con l’avanzamento di Muriel come prima punta. In mediana, Allan preferito a Willians e al neo acquisto Merkel.

PRECEDENTI Nella massima serie, ed in casa juventina, si contano 38 precedenti tra le due squadre, nei quali i padroni di casa conducono largamente: sono infatti 28 le affermazioni della Juve contro le 6 dell’Udinese, solo 4 i pareggi; 86 a 37 il computo delle reti, anche questa volta appannaggio di Madama. Nella gara dello scorso anno, disputata il 28 gennaio 2012, il mattatore fu Alessandro Matri, che grazie ad una doppietta regalò alla Juve il successo per 2-1. Per i friluani, il gol del provvisorio 1-1 lo mise a segno Floro Flores.

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus, 3-5-2 : Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Liechtesteiner, Vidal, Pogba, Giaccherini, Padoin; Vucinic, Giovinco. A disposizione: Storari, Branescu, Rugani, Peluso, Pol Garcia, Isla, De Ceglie, Marrone, Beltrame, Matri, Schiavone. All. Conte

Udinese, 3-5-2 : Padelli; Herteaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Pasquale; Di Natale, Muriel. A disposizione : Pawlowski, Coda, Angella, Faraoni, Gabriel Silva, Merkel, Pereyra, Willians, Maicosuel, Ranegie. All. Guidolin

Antonio Fioretto

Share Button