Redazione

Calciomercato Roma, Marquinhos e Stekelenburg seguiti dal Barça

Calciomercato Roma, Marquinhos e Stekelenburg seguiti dal Barça
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

In entrata Sabatini ci prova per Santon del Newcastle

ROMA, 18 GENNAIO – Quello di gennaio è, da sempre, considerato il mercato di riparazione e se una società come la Roma decide di non intervenire sulla rosa attuale il motivo può essere che il grande lavoro svolto in estate è considerato sufficiente. Unica eccezione è il rendimento di Piris sulla destra che non convince. Proprio per questo motivo Sabatini ha chiesto informazioni al Newcastle per Davide Santon, ancora giovanissimo terzino destro che vorrebbe tornare in Italia. La prima richiesta è stata di 15 milioni, cifra che lo renderebbe inavvicinabile, ma no è detto che la volontà del ragazzo possa facilitare le cose, magari portando il prezzo ad essere più vicino alle possibilità giallorosse. Ma la proprietà, in estate, ha comunque investito tanto e in maniera molto mirata, andando a rinforzare tutti i reparti con un mix di giocatori d’esperienza e giovani dalle grandi prospettive.

Ecco, allora, che il mercato s’infiamma quasi solo per ciò che riguarda le uscite. Destro e Marquinhos, entrambi arrivati da meno di cinque mesi a Trigoria, hanno attirato l’attenzione di top club. Destro, che sta incontrando alcune difficoltà a reggere le pressioni di una piazza come Roma, ha incassato di buon grado gli elogi arrivati dal presidente del Milan, Silvio Berlusconi, che già lo aveva cercato in estate e che continua a manifestare un grande interesse nei confronti della punta giallorossa. La dirigenza si è affrettata nel ribadire l’incedibilità del giocatore ma l’impressione è che la difficile coesistenza con l’altro bomber romanista, Pablo Daniel Osvaldo, possa portare alla cessione di uno dei due giocatori, ma non prima del mercato estivo. La notizia più recente, invece, è che su Marquinhos si sono posati gli occhi addirittura del Barcellona. Allo stadio Franchi, in occasione dei quarti di finale tra Fiorentina e Roma, erano presenti osservatori del club blaugrana e il giovanissimo difensore brasiliano era il motivo di tale presenza.Il ragazzo, classe ’94, sta impressionando per le sue doti mostrate in questa prima parte del campionato ma, anche in questo caso, nessun assalto sarà portato prima dell’estate. Nel caso dovesse effettivamente arrivare la richiesta da parte di un club di tale levatura, Sabatini e Baldini dovranno faticare non poco per convincere il calciatore a rimanere a Roma.

Sempre in uscita, Stekeleburg continua a non trovare spazio tra i pali giallorossi e starebbe pensando alla possibilità di cambiare aria, già nel mese di gennaio. Tutto dipenderà dalle offerte che arriveranno. Anche per lui si parla di un interesse del Barcellona che non ha rinnovato con Victor Valdes ma, come per Marquinhos, il club di Alexandre Rosell non si muoverebbe prima di giugno.

Simone Florenzano

Share Button