Matteo De Angelis

Ligue 1, 20a giornata: Psg, Lione e Marsiglia per la vetta solitaria

Ligue 1, 20a giornata: Psg, Lione e Marsiglia per la vetta solitaria
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Zlatan Ibrahimovic Paris Saint GermainPARIGI, 11 GENNAIO – Dopo ben 19 giorni di vacanza torna la Ligue 1, in campo a partire da quest’oggi con le sfide valevoli per la 20a giornata di campionato, la seconda del girone di ritorno. Psg, Lione e Marsiglia alla ricerca dei tre punti per continuare la corsa al titolo, dietro gran bagarre per centrare la zona Europa League. Ecco nel dettaglio il programma del turno.

GLI ANTICIPI – Si parte quest’oggi alle 19 con l’anticipo tra St.Etienne e Tolosa, entrambe a metà classifica e con il sogno di centrare un posto per l’Europa che conta. I padroni di casa hanno un punto in più degli avversari, che all’andata si imposero per 2-1. Sarà una sfida anche tra bomber: Ben Yedder del Tolosa ha già realizzato nove reti, il rivale Aubameyang è fermo ad otto. La sfida promette spettacolo. In serata poi scenderà in campo il Psg che affronterà un Ajaccio reduce da due ko consecutivi. Sulla carta i parigini non dovrebbero avere particolari difficoltà a superare Mutu e compagni, potendo contare anche sulla straordinaria vena realizzativa del capocannoniere Ibrahimovic (18 gol in 19 incontri). Il Psg, quattro vittorie negli ultimi quattro incontri, vuole la vittoria per provare a mettere pressione alle dirette avversarie per il titolo. 

LIONE, VIETATO FALLIRE – Le gare del sabato si apriranno poi alle 17 con il Lione che sarà di scena in casa del Troyes, penultimo in classifica. Entrambe le squadre hanno ottenuto una vittoria, un pareggio e una sconfitta nelle ultime tre apparizioni in campionato. All’andata l’OL surclassò gli avversari con un netto 4-1, domani il Troyes proverà a riscattarsi potendo fare affidamento sul supporto del proprio pubblico. Saranno poi ben quattro le gare che si disputeranno in serata, a partire dalle 20. Evian-Brest è sfida salvezza: chi vince si allontana dalla zona rossa di classifica, un pari servirebbe a poco ad entrambe le squadre. Il fanalino di coda Nancy ospiterà un Lille in piena lotta per un posto in Europa League: all’andata finì 1-1, ma il Lille è in ottima forma e non perde una gara in campionato dallo scorso 25 novembre. Il Rennes, quarto in classifica, sfida in casa il Bordeaux, staccato di soli tre punti dagli avversari. I rossoneri sono la squadra con meno pareggi in stagione (soltanto due finora), mentre i Girondini detengono il primato di maggior numero di X (sono ben 11 in 19 gare). Difficile pronosticare un risultato, ma la gara è di quelle da non perdere. Come da seguire è la sfida tra Montpellier e Lorient: i campioni in carica, dopo un avvio difficile, sembrano essere in ripresa, ma di fronte troveranno un Lorient che non perde da cinque turni (quattro vittorie e un pareggio).

MARSIGLIA IN CAMPO DOMENICA – Come di consueto saranno tre le gare che si disputeranno la domenica. Alle 14 c’è Reims-Bastia: i padroni di casa non vincono dall’ottava giornata (3-1 con il Nizza) e vanno alla ricerca dei tre punti per allontanarsi dal fondo classifica; il Bastia è reduce invece dal confortante 4-2 contro il Troyes e sembra avere le carte in regola per poter strappare almeno un punto contro gli avversari. Alle 17 si affronteranno invece Nizza e Valenciennes, appaiate a quota 29 punti e con il sogno di centrare un posto per l’Europa che conta. All’andata la sfida terminò 0-0. Il ventesimo turno si chiuderà infine con la sfida tra Sochaux e Marsiglia. L’OM è reduce da tre vittorie consecutive e farà di tutto per sfruttare il turno sulla carta agevole per restare in vetta alla classifica. Il Sochaux, terzultimo a tre punti dalla zona salvezza, è chiamato all’impresa per centrare i tre punti che mancano ormai da sei giornate.

PROGRAMMA E CLASSIFICA – Ecco le gare che si disputeranno nella 20a giornata di Ligue 1.

11/01 – St.Etienne-Tolosa
11/01 – Psg-Ajaccio
12/01 – Troyes-Lione
12/01 – Evian-Brest
12/01 – Nancy-Lille
12/01 – Rennes-Bordeaux
12/01 – Montpellier-Lorient
13/01 – Reims-Bastia
13/01 – Nizza-Valenciennes
13/01 – Sochaux-Marsiglia

Psg, Lione e Marsiglia 38 punti; Rennes 32 punti; Lorient 31 punti; Valenciennes, Bordeaux, Lille e Nizza 29 punti; St.Etienne 27 punti; Montpellier e Tolosa 26 punti; Bastia 22 punti; Brest 21 punti; Reims, Ajaccio ed Evian 19 punti; Sochaux 16 punti; Troyes 13 punti; Nancy 11 punti.

A cura di Matteo De Angelis

Share Button