Antonio Foccillo

Udinese, Danilo rischia un anno di carcere per razzismo

Udinese, Danilo rischia un anno di carcere per razzismo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La sanzione potrebbe essere mutata in una multa da oltre 100 mila euro

DaniloUDINE, 9 GENNAIO – Il difensore dell’Udinese Danilo finisce nei guai. Come riporta il sito jornale.com.br, il giocatore brasiliano sarebbe stato accusato di un atto di razzismo nei confronti di un suo collega in Brasile e ora rischia 1 anno  di carcere.

I FATTI – Gli eventi si riferiscono ad un Palmeiras-Atl Paranaense del 2010, partita valida per la Coppa di Brasile, vinta dai padroni di casa per 1-0, duante la quale Danilo avrebbe dato della scimmia al difensore Manoel. Il difensore, come detto, è stato condannato ad un anno di carcere, ma ricorrendo in giudizio potrebbe vedersi commutare la sanzione in una multa salatissima, circa 335000 dollari brasilani, all’incirca 120 mila euro.

a cura di Antonio Foccillo

Share Button