Massimiliano Riverso

Calciomercato Roma: Napoli chiama Burdisso, Marquinho vicino al Palermo

Calciomercato Roma: Napoli chiama Burdisso, Marquinho vicino al Palermo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mattia Destro dichiarato incedibile dall'AS Roma

Mattia Destro dichiarato incedibile dall’AS Roma

ROMA, 9 GENNAIO – Dopo la cocente sconfitta al San Paolo di Napoli, i giallorossi hanno ripreso gli allenamenti al centro sportivo di Trigoria, dove erano assenti Piris e Perrotta, e dove si è registrata l’uscita anzitempo del capitano Francesco Totti per un leggero affaticamento.

Con il ritorno dell’ex difensore romanista Antonio Carlos Zago come assistente di mister Zeman, sono ancora tanti i punti da analizzare tra i quali spicca la partita di Napoli. Una sconfitta difficile da commentare e da digerire, arrivata dopo una buona prestazione da parte della formazione capitolina, la quale non è riuscita a concretizzare le molte occasioni create nei novanta minuti. La squadra ha sempre o quasi tenuto il pallino del gioco mostrando buone geometrie, ma si è lasciata spesso trovare impreparata nei diversi contropiedi dei giocatori avversari, i quali hanno mandato in gol i partenopei. Oltre alla fase difensiva, c’è da registrare anche il pressing, il quale non è stato effettuato da tutta la squadra contemporaneamente, basti vedere il gol che ha portato in vantaggio il Napoli.

STEKELENBURG E MARQUINHO – Tralasciando i problemi del campo, sono da segnalare quelli fuori dal rettangolo di gioco, tra cui c’è ancora da capire la questione relativa al portiere olandese. L’incontro tra i dirigenti della società e l’agente di Marteen Stekelenburg sembra non abbia portato nulla di nuovo. La società non vorrebbe dare in prestito il giocatore ed aspetta che il procuratore dell’olandese si faccia avanti con qualche offerta da analizzare. La Roma è concentrata anche su altri affari: Marquinho nonostante l’ammirazione di Zeman, si avvicina sempre più al Palermo, nei prossimo giorni potrebbe arrivare l’ufficialità del prestito con diritto di riscatto.

DESTRO E OSVALDO INCEDIBILI – Per ciò che riguarda Osvaldo e Destro, i due salvo clamorose offerte presentate alla società, sono fuori dal mercato, soprattutto dopo le recenti dichiarazioni da parte del direttore generale Baldini e di mister Zeman.

NAPOLI CHIAMA BURDISSO – Capitolo a parte merita invece Nicolas Burdisso, sul quale si registra un approccio da parte del Napoli. La società azzurra sta cercando di sostituire lo squalificato Cannavaro e il centrale romanista sarebbe sinonimo di garanzia. Tuttavia, c’è da tener conto che l’argentino ha più volte ribadito di voler rimare nella capitale e che quest’ultimo è anche uno dei punti di riferimento dello spogliatoio giallorosso.

TRATTATIVE VERDE ORO – Per ciò che riguarda il mercato in entrata, le attenzioni si stanno focalizzando sul difensore del Botafogo, Doria, il quale è seguito anche dalla Juventus e sul centrocampista del Flamengo, Airton. Sul brasiliano Doria ci sono più che semplici voci, ma l’ostacolo più grande sembra essere il costo del cartellino, intorno ai dieci milioni di Euro. Cosa differente invece per il centrocampista verdeoro, dove sembra che la società stia ancora facendo le giuste valutazioni.

Matteo Lombardi

Share Button