Massimiliano Riverso

Lazio-Catania 3-0: il profeta Hernanes incanta l’Olimpico, Petkovic fa 13

Lazio-Catania 3-0: il profeta Hernanes incanta l’Olimpico, Petkovic fa 13
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La doppietta decisiva di Hernanes vale la semifinale in Coppa ItaliaROMA, 9 GENNAIO – La Lazio è un Katerpillar anche in Coppa Italia. La rete di Radu nel primo tempo e la doppietta di Hernanes nel secondo firmano il 13° risultato utile consecutivo per la squadra di Petkovic, potenziale candidata al ruolo di anti-Juve in campionato.

Maran crede nel colpaccio e opta per un turnover limitato, Petkovic con Floccari prima punta risparmia Klose e capitan Mauri.

Partenza a razzo degli etnei con Izco che colpisce il palo alla sinistra di Bizzarri. La Lazio si compatta e comincia a macinare calcio cinico e pragmatico secondo la filosofia del suo mentore.  Il vantaggio biancoceleste è firmato da Radu che di testa anticipa Izco su un corner calciato da destra. Pochi minuti dopo la Lazio sfiora il raddoppio con Floccari, il cui diagonale trova l’opposizione di Frison.

La seconda frazione di gioco si apre con il lampo di Almiron, interno destro che sfiora l’incrocio dei pali, una magia che non si materializza per un soffio. Poi sale in cattedra il Profeta: assist di Floccari dall’out destro e tocco delicato di Hernanes a eludere l’intervento di Frison. Lazio-Catania 2-0, partita virtualmente chiusa. Nel finale il centrocampista brasiliano suggella una prestazione da assoluto protagonista firmando la terza rete con un sinistro ad alto tasso di difficoltà.

Missione compiuta per il mostro cinico e spietato allevato dal poliglotta Petkovic in questi sei mesi di dominio a Formello. L’acquisto di Casemiro e di una punta prolifica da affiancare a Miro Klose potrebbero fornire alla Lazio il combustibile per compiere il definitivo salto di qualità, issandosi nel ruolo di principale antagonista della Juventus nella corsa allo scudetto.

La Lazio in semifinale affronterà la vincente di Juventus-Milan, nel big match in programma mercoledì sera a Torino.

 

Share Button