Antonio Foccillo

Calciomercato Juventus, Drogba smentisce i contatti. L’alternativa è già pronta?

Calciomercato Juventus, Drogba smentisce i contatti. L’alternativa è già pronta?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Se sfuma Drogba, pronti a contendersi un posto per l'attacco Gabbiadini e Immobile, di proprietà dei bianconeri.

Didier Drogba

TORINO, 7 GENNAIO –  Conferme e poi smentite. Si sa, il gioco del mercato vive di questo dualismo, un tempo c’era chi ti lasciava dubbi fino alla chiusura della sessione non confermando e non smentendo eventuali trattative. La trattativa che riguarda Didier Drogba vivrà di continui ribaltoni da qui fino all’1 Febbraio.

” NON HO AVUTO CONTATTI CON NESSUN CLUB” – Dopo che Marotta, ospite alla Domenica Sportiva, ieri sera aveva confermato di aver contattato l’ex centravanti del Chelsea, è stato lo stesso Drogba nella giornata odierna a smentire la trattativa con il club bianconero. Intervistato da Eurosport, l’ivoriano riferisce: “La gente parla troppo: sono tutti attentissimi alle voci sul mio futuro ma in realtà nessun club mi ha mai contattato direttamente. Ho un contratto qui a Shanghai e al momento mi sto godendo le vacanze: un po’ di relax prima della Coppa d’Africa ”. La trattativa sembra quindi molto molto difficile almeno nell’immediato.

L’ ALTERNATIVA E’ IN CASA – L’infortunio di Bendtner impone alla Juventus un acquisto in attacco, Drogba o non Drogba. La speranza di portare Llorente a gennaio è sempre viva, ma bisognerà convincere l’Athletic Bilbao ad accettare un’offerta che non superi i 3 mln. Le alternative sono due : Manolo Gabbiadini dal Bologna e Ciro Immobile dal Genoa. Entrambe le soluzioni non sono però facilmente percorribili . Nel caso dell’ex atalantino, la probabile cessione di Acquafresca alla Fiorentina priverà di un attaccante i felsinei e sembra difficile che Pioli accetti di lasciar partire anche un’altra punta. Per Immobile la fila invece è lunga. L’attaccante napoletano è già in parola con il Palermo nel caso di cessione, ma anche il Pescara è attento all’evoluzione della situazione. E’ chiaro che un ritorno alla Juventus sarebbe difficile da rifiutare.

LE ALTRE TRATTATIVE – Oltre l’arrivo di un attaccante, si cerca di lavorare per sfoltire la rosa. Dopo la cessione di Lucio, anche Padoin sembra in uscita . Su di lui Pescara e Atalanta, intenzionata a riportare il jolly di centrocampo a Bergamo a causa della possibile cessione di Schelotto all’Inter.  Infine da registrare l’interesse per un giovane attaccante del Bologna, Marco Vitellaro, classe 1996, che si è messo in mostra con gli Allievi Nazionali.

a cura di Antonio Foccillo

Share Button