Massimiliano Riverso

Fiorentina-Pescara 0-2: Jonathas 57′, Celik 91′. Le pagelle

Fiorentina-Pescara 0-2: Jonathas 57′, Celik 91′. Le pagelle
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Fiorentina-Pescara 0-2FIRENZE, 6 GENNAIO – Impresa del Pescara di Bergodi che espugna l’Artemio Franchi grazie alle reti di Jonathas e Celik.

Primo tempo a senso unico, con la Fiorentina più volte vicino al gol del vantaggio

Al 12′ primo miracolo di Perin su colpo di testa da due passi di Tomovic.
Al 20′ siluro di Cuadrado dalla trequarti destra: ancora grande il portiere biancoceleste, che alza in angolo.
Al 21′ Pasqual a colpo sicuro in area alla sinistra della porta biancazzurra: palla alta sulla traversa.
Al 31′ spettacolare parata in tuffo di Perin su colpo di testa di Aquilani su punizione chirurgica di Borja Valero.
Al 45′ ancora strepitoso Perin: ribatte un bolide di Borja Valero in area su cross di Aquilani.

Nel secondo tempo il contropiede micidiale del Pescara tarpa le ali agli uomini di Montella.
Al 57′ gol a sopresa del Pescara: Jonathas schiaccia di testa su cross di Weiss. Franchi ammutolito.
Al 61′ conclusione di Celik: tiro di poco alla sinistra della porta viola. Brividi per Neto
All’87’ grande conclusione di Ljajic: fuori di un niente.
Al 91′ il Pescara chiude i giochi con un contropiede micidiale di Celik: 0-2.

Uomo partita Sportcafe24: Perin

Top: Perin, Jonathas, Celik e Pizarro | Flop Toni, Roncaglia

L’Intervista

Jonathas, attaccante del Pescara, autore del gol del vantaggio, ha rilasciato un’intervista a caldo ai microfoni di Sky: “Vittoria incredibile, siamo entrati con la testa giusta ed abbiamo centrato la vittoria. Perin? È un ragazzo giovane e talentuoso, siamo tutti contenti per lui. Il colpo di mano? Era involontario, l’arbitro lo ha capito. Voglio dedicare il gol alla mia famiglia, soprattutto a mia moglie, che è sempre stata al mio fianco anche nei momenti difficili”.

Share Button