Redazione

Calciomercato Siena: Ze Eduardo torna in Brasile

Calciomercato Siena: Ze Eduardo torna in Brasile
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Neto sempre nel mirino dei grandi club

Ze EduardoSIENA, 24 DICEMBRE – Terminata l’ultima giornata di campionato si è pronunciato il rompete le righe per i giocatori del neo tecnico senese Beppe Iachini. Le attività riprenderanno al Centro Sportivo di Colle Val d’Elsa giovedì 27 Dicembre.

Di questi, un giocatore sicuramente non farà ritorno in Italia, si tratta di Ze Eduardo che ha lasciato il Siena ed approderà al Vasco da Gama. E’ stato lo stesso procuratore del giocatore, Luiz Taveira, a confermarlo a Globoesporte: Zè Eduardo sarà un nuovo giocatore del Vasco tra Natale e la fine dell’anno”. Il giocatore andrà in prestito per un anno: c’è già l’accordo di massima con il Direttore Esecutivo del club René Simoes. Anche Ze Eduardo ha confermato l’indiscrezione, e lo ha fatto ai microfoni di sportmediaset.it:Sono del Vasco, non ci sarà alcun problema e non vedo l’ora di riacquistare il mio ritmo di gioco e la giusta forma fisica, che sono sempre stati il mio punto forte. Prima di andare in Italia non avevo mai avuto infortuni, ma lì, a causa del freddo, ne ho avuti fin troppi. Per questo ora sono felice di stare al caldo di Rio. Voglio giocare perché, come tanti, sogno anch’io di trovare un posto nella Seleçao per i Mondiali del 2014. Il Siena e il Genoa? Ormai sono del Vasco, e per questo mi sento felice”.

Chiuso il capitolo Ze Eduardo, passiamo al giocatore del Siena più chiacchierato in questo momento: il difensore portoghese Neto. A parlare di lui è stato il fratello agente di Emanuele Calaiò, Umberto, a Radio Crc: “Neto è un giocatore che mi ha stupito per la sua tranquillità la consapevolezza dei propri mezzi. Sarebbe utile per il Napoli che gioca con la difesa a tre. Forse quello che manca a Neto per consacrarsi in un grande club è finire un percorso di maturazione in una squadra italiana, ma è già a buon punto. Questa settimana non ho sentito Emanuele per parlare di calcio. Lo spirito battagliero di Cosmi prosegue nel nuovo allenatore del Siena“. Sulla valutazione del giocatore, per il momento ancora disposizione di Beppe Iachini, ha detto la sua anche il direttore sportivo Stefano Antonelli: “Fare un numero su Neto è un po’ azzardato, lui è un po’ la massima espressione di quel ruolo. E’ pronto per il grande salto, ma prima di privarcene ci penseremo tanto bene. Se arriverà l’offerta giusta, comunque, la prenderemo in considerazione”.

Massimiliano di Cesare

Share Button