Redazione

Fantacalcio: Milito, Totti e El Sharaawy. I consigli per la 18a giornata di Serie A

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Goal in vista in tanti match di questa giornata: puntate sui big (Milito, Cavani, El Sharaawy) e provate qualche sorpresa, su tutti Caceres: abile colpitore di testa, porterà dei bonus?

El Sharaawy e Maggio, possibili bonus per entrambi (goal per il primo, assist per il secondo)

El Sharaawy e Maggio, possibili bonus per entrambi (goal per il primo, assist per il secondo)

MILANO, 21 DICEMBRE – Ultimo appuntamento dell’anno con la Serie A e con tutte le leghe di fantacalcio. Ecco i nostri consigli per schierare la formazione migliore per la 18a giornata di Serie A.

PESCARA-CATANIA – Match molto difficile quello dell’Adriatico: il Pescara deve vincere per alimentare le speranze salvezza dopo la sfortunata prova di San Siro, il Catania invece spera di portare a casa i 3 punti: non schierate i difensori dei padroni di casa, spazio a Bjarnason e Quintero, se sarà titolare. Per i siciliani dentro Lodi (specialista dei calci piazzati) e Gomez, che potrà sfruttare gli spazi concessi in difesa dagli abruzzesi.

CAGLIARI-JUVENTUS – Si gioca al Tardini di Parma, praticamente lo stadio sarà bianconero: e allora dentro Pirlo, Vidal, Asamoah e Quagliarella tra i bianconeri, per i sardi puntiamo sull’estro di Sau. Nome a sorpresa Caceres. Buffon una certezza.

INTER-GENOA – A San Siro l’Inter vorrà chiudere il 2012 con una vittoria, contro un Genoa poco convincente nelle ultime uscite: per la legge del goal dell’ex dentro Milito e Palacio, Juan Jesus e Handanovic sicurezza difensiva. Tra gli ospiti occhio a Immobile.

ATALANTA-UDINESE – I friulani sono reduci dall’eliminazione in Coppa Italia e vorranno riscattarsi in campionato: dentro il solito Di Natale, dall’altra parte schierate Denis e Bonaventura.

BOLOGNA-PARMA – Derby d’Emilia al Tardini: i felsinei sono reduci dalla doppia vittoria a Napoli e, sull’onda dell’entusiasmo, diamo fiducia a Kone, insieme a Diamanti e Gilardino. Dall’altra parte occhio a Biabiany, Valdes e Amauri. Evitate i difensori delle due squadre.

PALERMO-FIORENTINAMiccoli contro Jovetic, Toni contro Dybala: duelli importanti in vista, schierateli. Tra i viola dentro anche Borja Valero e Savic. Evitate i difensori di casa.

SAMPDORIA-LAZIO – Prima di Delio Rossi sulla panchina blucerchiata, rilancio in vista per i doriani? Dentro Icardi, che ha molto impressionato nei primi match, e Poli, dall’altro lato schierate il solito Klose con l’aiuto di Hernanes.

SIENA-NAPOLI – Al Franchi arriva un Napoli voglioso di rilancio dopo il doppio ko col Bologna: le speranze di vittoria dei partenopei passano da Cavani, schieratelo! Insigne e Maggio per aprire la difesa di casa, bonus in vista. Occhio però alla difesa azzurra, quindi inserite Calaiò.

TORINO-CHIEVO – Clivensi in salute, dentro Paloschi che sta attraversando un buon momento di forma. Tra i padroni di casa dentro Bianchi. Evitate gli esterni difensivi del Chievo, col 4-2-4 granata possono andare in difficoltà.

ROMA-MILAN – Previsti tanti goal all’Olimpico, quindi non schierate i portieri e i difensori delle due squadre. Lamela e Totti da una parte, Robinho e El Sharaawy dall’altra i nomi importanti, puntiamo anche sul rilancio di De Rossi e Montolivo.

Leo Mastromauro
Twitter: @leo_mastromauro

Share Button