Redazione

Calciomercato Siena: Calaiò rinnova, Neto e D’Agostino in dubbio

Calciomercato Siena: Calaiò rinnova, Neto e D’Agostino in dubbio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il difensore portoghese è richiesto da tante squadre

Neto, difensore del Siena nel mirino di numerose squadre di Serie SSIENA, 20 DICEMBRE – Dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia di ieri subita dalla Lazio, gli uomini di Iachini si sono ritrovati quest’oggi per la consueta seduta di allenamento: defaticante per chi ha giocato ieri, normale seduta di allenamento per gli altri.

Intanto il mercato si accende: sembra ormai cosa fatta il rinnovo del 30enne attaccante Emanuele Calaiò con la maglia del Siena fino al 30 giugno 2015. Nelle settimane passate era stato accostato al Palermo, sua città Natale. Chi invece è in odore di partenza è Gaetano D’Agostino: il centrocampista, con Cosmi, era rimasto un po’ ai margini della rosa visto il cambio di modulo che aveva operato il tecnico romano. Ora con il nuovo tecnico tutti si sono rimessi in gioco. Per lui ci sono richieste da Napoli, Pescara e Bologna, ma il calciatore ha interessi privati a Firenze, e potrebbe decidere di restare comunque con la Robur, a patto che venga considerato un po’ di più. La società organizzerà a breve un incontro con il centrocampista per capire le sue esigenze.

Il giocatore più richiesto della rosa è sicuramente il difensore portoghese Neto. Le squadre più interessate al giocatore sono quelle che hanno subito negli ultimi giorni delle defezioni: stiamo parlando del Napoli, che ha perso Paolo Cannavaro per infortunio, e la Juventus, priva di Giorgio Chiellini per infortunio. Oltre a queste due pretendenti ci sono anche Roma, Fenerbahce, Shakhtar Donetsk e Dinamo Mosca. Il costo del cartellino del 24enne Luis Carlos Novo Neto, è di 8 milioni di euro: la scadenza del contratto è fissata al 30 giugno 2016.

A parlare del futuro di Neto, ed a tesserne le lodi, è il suo procuratore, Bruno Carvalho, e lo fa ai taccuini di tuttonapoli.net: “Tutto è possibile, ma è necessaria una proposta adeguata per il Siena ed il giocatore. Prima di tutto tengo a precisare che si tratta di un grande giocatore e come uomo è fantastico. Dal punto di vista tecnico, è molto bravo nel lanciare gli attaccanti con palla a terra e nel verticalizzare. Inoltre, è molto veloce e forte nel gioco aereo. Assomiglia a Ricardo Carvalho per qualità tecniche, mentre lo paragonerei a Fernando Couto per la bravura di testa. Si trova bene sia in una difesa a quattro che in uno schieramento che preveda tre difensori”. Sul Napoli invece dice: “Tutti noi sappiamo che il Napoli è un grande club con una grandissima storia ed una tifoseria incredibile. Contatti con Bigon? Preferisco non parlare di questo al momento. Ci sono molte società interessate al mio assistito, ma tengo a precisare che attualmente Neto gioca per il Siena ed è questa società che deciderà cosa fare”.

Massimiliano di Cesare

Share Button