Vincenzo Galdieri

Europa League: Inter-Cluj, Borussia-Lazio e Napoli-Viktoria Plzen

Europa League: Inter-Cluj, Borussia-Lazio e Napoli-Viktoria Plzen
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

 NYON, 20 DICEMBRE – Ci siamo. Dopo i sorteggi di Champions League, è arrivato il momento della meno blasonata ma pur sempre prestigiosa ed affascinante Europa League. Fra una manciata di minuti avranno inizio i sorteggi dei sedicesimi ed ottavi di finale e le tre italiane in corsa per il titolo conosceranno il loro destino. Per Inter, Lazio e Napoli gli ostacoli sono innumerevoli. Per nerazzurri e partenopei, i potenziali pericoli si chiamano Liverpool, Chelsea, Lione e Benfica. Leggermente più agevole potrebbe essere il sorteggio della Lazio, che essendo arrivata prima nel proprio girone ha meno top team da evitare. Ma per i capitolini, il terrore si chiama Atletico Madrid, detentore del titolo e vincitore delle ultime due edizioni dell’El. Le altre insidie rispondono al nome di Bayer Leverkusen, Newcastle, Anzhi e Stoccarda.

RIVIVI IL LIVE

Noi di SportCafe24.com seguiremo in diretta il sorteggio. Fra poco si comincia.

Gianni Infantino presenta l’ambasciatore della finale di Europa League di quest’anno che si terrà ad Amsterdamè Patrick Kluivert, ex giocatore di Ajax, Milan e Barcellona

14.14 – Tutto pronto: Lazio testa di serie in virtù del primo posto ottenuto nel proprio girone, Inter Napoli nella seconda urna.

14.16 – Primo accoppiamento: Bate Borisov-Fenerbache 

14.18 – Estratta subito l’Inter dall’urna: vediamo quale sarà la sua rivale!

14.19 – Sarà Inter-Cluj! Sorteggio abbastanza agevole per i nerazzurri

14.20 – Terzo accoppiamento: Olympiakos-Levante 

14.21 – Quarto accoppiamento con una sfida d’elite: Zenit-Liverpool 

14.22 – Quinto accoppiamento: Dinamo Kiev-Bordeaux 

14.23 – Sesto accoppiamento: Bayer Leverkusen-Benfica

14.25 – Settimo accoppiamento: Newcastle United-Metalist

14.26 – Ottavo accoppiamento: Stoccarda-Genk 

14.27 – Estratto dall’urna l’Atletico Madrid, detentore del trofeo e campione in carica

14.28 – Buone notizie per la Lazio, il nono accoppiamento è Atletico Madrid-Rubin Kazan 

14.29 – Decimo accoppiamento: Ajax-Steaua Bucarest 

14.30 – Undicesimo accoppiamento: Basilea-Dnipro 

14.31 – Siamo alle battute finali e per Lazio e Napoli ci sono ancora molti ostacoli che si fanno sempre più plausibili: Anzhi, Chelsea, Tottenham, Lione e Liverpool devono essere ancora estratti dall’urna

14.31 – Dodicesimo accoppiamento: Anzhi-Hannover. Primo sospiro di sollievo per la Lazio, che evita i fortissimi russi

14.32 – Tredicesimo accoppiamento: Chelsea-Sparta Praga! Il Napoli evita il remake dell’anno scorso con gli inglesi

14.33 – Ed ecco la Lazio: sarà sfida al sapore di ranking con i tedeschi del Borussia Monchendglabach

14.34 – Quindicesimo accoppiamento: Tottenham-Lione 

14.35 – Gli ultimi saranno i primi? Il Napoli, che esce dall’urna proprio alla fine, ci spera: sfiderà il Viktoria Plzen 

14.37 – Si procede col sorteggio degli OTTAVI DI FINALE. Vediamo chi toccherà alle italiane 

14.37 – La vincente di Napoli-Viktoria Plzen affronterà una tra Bate Borisov e Fenerbache

14.38 – La vincitrice del match tra Stoccarda e Genk sfiderà una tra Lazio e Borussia Monchendglabach

14.39 – La vincitrice di Inter-Cluj affronterà la vincente di Tottenham-Lione

14.46 – Ricapitolando, sorteggio buono per le italiane. Evitate tutte le big: sarà Inter-Cluj, Borussia Monchendglabach-Lazio e Napoli-Viktoria PlzenNegli ottavi invece, qualora dovessero passare il turno, sarebbero i nerazzurri quelli più in difficoltà: affronterebbero la vincente di Tottenham-Lione. Per la Lazio ci sarebbe la vincente di Genk-Stoccarda, mentre meglio di tutti parrebbe essere andata al Napoli che ha evitato praticamente tutte le grandi sulla propria strada e se dovesse passare coi cechi si troverebbe di fronte una tra Fenerbache e Bate Borisov. Trattandosi però di squadre tutte forti e di livello internazionale non si può mai dire nulla a prescindere, e sicuramente tutte le gare avranno un alto coefficiente di difficoltà. Innegabile però che alle squadre del Belpaese potesse andare peggio.

IL QUADRO COMPLETO

Inter-Cluj
Tottenham-Lione

Napoli-Viktoria Plzen
Bate Borisov-Fenerbache

Lazio-Borusia Monchendglabach
Stoccarda-Genk

Olympiakos-Levante
Zenit-Liverpool

Dinamo Kiev-Bordeaux
Bayer Leverkusen-Benfica

Newcastle United-Metalist
Ottavo accoppiamento: Stoccarda-Genk

Atletico Madrid-Rubin Kazan
Ajax-Steaua Bucarest

Basilea-Dnipro
Anzhi-Hannover

A cura di Vincenzo Galdieri 

Share Button