Nadia Gambino

Calciomercato Milan: nostalgia canaglia per Javier Pastore

Calciomercato Milan: nostalgia canaglia per Javier Pastore
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L'ex giocatore del Palermo, in forza al Paris Saint Germain, proclama il suo amore per il Milan

PARIGI, 19 DICEMBRE – Nostalgia canaglia dell’Italia per Javier Pastore che ha rilasciato un’intervista al settimanale “Chi” in cui afferma che la sua prossima destinazione sarà il Milan.
STAGIONE OPACA IN LIGUE 1 -L’ex giocatore del Palermo, in forza al Paris Saint Germain, non sta brillando in Ligue 1 e i media non perdono occasione per ribadirlo. All’ombra della Tour Eiffel, il Flaco non si è ambientato e non ha reso secondo le aspettative. Ma lui dice che “i giornali francesi attaccano soprattutto i calciatori stranieri”. E proclama il suo amore per il Milan: quando torno in Italia pranzo spesso, lontano da occhi indiscreti, con Galliani e Braida e nonostante Zanetti e Cambiasso mi chiamano spesso e mi chiedono quando vestirò la maglia dell’Inter, io rispondo che il mio sogno è e rimarrà il Milan”.

CHIARIMENTO VIA TWITTER – Dichiarazioni che hanno subito destato scalpore e così il giocatore si è apprestato a chiarire su Twitter che prima vuole vincere qualcosa di importante con il PSG. Parole che allontanano un possibile addio imminente e cioè a gennaio, ma che apre a possibili scenari futuri: il calciatore, 23 anni, ha un grande futuro davanti a se e il club di via Turati non ha mai negato la stima per l’argentino, ma un suo passaggio al Milan per il momento appare lontano, almeno tra un mese. Ma a giugno lo scenario potrebbe cambiare.

Nadia Gambino

Share Button