Nadia Gambino

Calciomercato Napoli: servono rinforzi dopo la squalifica di 6 mesi a Cannavaro e Grava

Calciomercato Napoli: servono rinforzi dopo la squalifica di 6 mesi a Cannavaro e Grava
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Benatia, obiettivo di mercato del Napoli dopo la squalifica di CannavaroNAPOLI, 19 DICEMBRE – Piove sul bagnato in casa Napoli: dopo la sconfitta a Bologna, la società deve fare i conti con la squalifica del suo capitano e di Grava, oltre che al -2 in classifica che ha portato gli uomini di Mazzarri da possibile “anti-Juve” al quarto posto in classifica dietro la Fiorentina. Ora la juve è a -10 e scudetto addio.

Ma il Napoli ricorrerà in appello alla corte di giustizia federale e al Tnas. Nell’attesa però De Laurentiis dovrà correre ai ripari e si prospetta così un mercato di gennaio bollente per la squadra partenopea.

DIFESA DA REINVENTARE – Spuntano i nomi dei candidati per sostituire il pilastro Cannavaro: Benatia in pole su Silvestre e Neto.

Ma andiamo per ordine: il forte centrale dell’Udinese è un pallino di Mazzarri, ma gli acquisti in casa Pozzo, sono costosi e per aggiudicarsi le prestazioni di Benatia, il Napoli deve fare un grosso sacrificio economico.

La pista Silvestre sembra essersi raffreddata, anche perché l’Inter, in cambio del giocatore vuole Campagnaro, ma per il momento De Laurentiis non vuole privarsene. E così, tra i due litiganti il terzo a godere potrebbe essere Neto. Il difensore del Siena, ha cominciato la stagione alla grande ed è finito nel mirino di diversi club, tra cui quello degli azzurri.

LA RICERCA DI UN VICE CAVANI – Per quanto riguarda l’attacco, si segue Floccari, mentre l’idea Borriello sembra definitivamente tramontata a causa dell’ingaggio del giocatore e Gabbiadini appare una missione impossibile.

L’interessamento del Gremio per Edu Vargas potrebbe scuotere l’attacco dei partenopei, che sarebbero interessati ai giovani Fernando e Leandro, i gioiellini della squadra brasiliana.

Nadia Gambino

Share Button