Redazione

F1, GP del Bahrain: nelle libere svetta Rosberg

F1, GP del Bahrain: nelle libere svetta Rosberg
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si sono svolte oggi le prove libere del GP del Bahrain, nonostante la tensione tra i team e l’organizzazione sia molto alta per le questioni legate alla sicurezza dell’evento. Il circuito e l’area circostante sono controllati rigidamente anche con i mezzi blindati dell’esercito. Ma proprio il patron del Circus Bernie Ecclestone ha dichiarato che non c’è alcuna possibilità di annullamento della prova, cosa che invece avvenne lo scorso anno.

La Mercedes ancora la più veloce

Il più veloce è stato ancora Nico Rosberg, che ricordiamo ha vinto l’ultima gara disputatasi in Cina. Il pilota della Mercedes ha girato in 1:32.816, precedendo le due Red Bull di Webber e del Campione del Mondo Sebastian Vettel; quarta la McLaren di Lewis Hamilton. Purtroppo molto male le Ferrari, con Alonso ottavo ad 1″6 e Massa dodicesimo a 2″1 dal tedesco. C’è quindi ancora molto da lavorare per gli uomini di Maranello, con il podio che in questo momento appare lontanissimo dalle possibilitàstella rossa.

La Force India ha deciso di non scendere in pista nella seconda sessione di libere, spiegando in una nota che la decisione è da ricondurre a ragioni logistiche del team. In realtà la scelta potrebbe essere stata presa per protesta in merito all’incidente in cui è stata coinvolta un’autovettura del team con a bordo quattro meccanici, che mercoledì sera è stata sfiorata da una molotov lanciata dai manifestanti contro la polizia mentre faceva ritorno nell’albergo che ospita la squadra indiana.

Domani in programma le qualifiche dalle ore 14.

 

Armando Lupo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *