Redazione

Serie Bwin: la top 11 della 19a giornata, Ardemagni fa impazzire Modena

Serie Bwin: la top 11 della 19a giornata, Ardemagni fa impazzire Modena
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ardemagni del ModenaMODENA, 18 DICEMBRE – La 19^ giornata non è stata quella dei bomber: Sansovini, Cacia, Sforzini, dopo valanghe di gol sono rimasti contemporaneamente a secco. Ne ha approfittato Ardemagni del Modena che con una doppietta raggiunge per la prima volta in carriera la doppia cifra. Ecco i migliori 11 della giornata:

PORTIERE

Cordaz (Cittadella): il capitano dei veneti è poco impegnato per tutta la partita ma nei minuti di recupero mette la firma sulla vittoria dei suoi: tiro a girare di Rizzato destinato all’incrocio dei pali e parata pazzesca con la mano di richiamo.

DIFENSORI

Terranova (Sassuolo): il difensore-goleador apre le danze nel big-match contro il Padova stravinto dagli emiliani.

Tonelli (Empoli): cresciuto nella “Cantera” empolese è sempre pericoloso nei calci piazzati: prima sugli sviluppi di un corner manda di poco alto, poi sfrutta l’errore del portiere Pinsoglio e porta in vantaggio i suoi.

Modolo (Pro Vercelli): è il simbolo della partita tutta grinta dei piemontesi: prima annulla Bojinov, poi si ripete con il subentrato Cocco.

CENTROCAMPISTI

Siligardi (Livorno): da un suo tiro nasce l’autogol della Ternana. Poi nel secondo tempo una sua punizione perfetta regala i 3 punti ai labronici.

Damonte (Varese): nella partita sospesa per nebbia a 7 minuti dalla fine è il faro illuminante: con una fantastica doppietta di testa fa passare un brutto pomeriggio alla retroguardia del Grosseto.

Mezzavilla (Juve Stabia): il centrocampista brasiliano punisce la sua ex squadra: con un diagonale e una torsione pazzesca di testa firma entrambi i gol delle vespe.

Buzzegoli (Novara): con una splendida punizione di destro all’incrocio dei pali porta in vantaggio i suoi al San Nicola.

Fossati (Ascoli) il gioiellino scuola Milan e nazionale under 20 mostra una personalità da veterano: prova spesso il tiro, anche da lontano, e alla fine con una botta terrificante all’incrocio, entra nel tabellino dei marcatori.

ATTACCANTI

Ardemagni (Modena): il bomber dei canarini finalmente sta esprimendo al meglio le sue potenzialità. Nel primo tempo scatta sul filo del fuorigioco, stop di sinistro e di destro infila Caglioni; nel secondo tempo realizza il suo undicesimo centro stagionale con un un tap-in vincente sul tiro di Moretti.

Succi(Cesena): doppietta per “il cigno”: rigore calciato con freddezza e tocco sottomisura da rapace d’area. 41 le reti complessive in serie B.

ALLENATORE

Silva (Ascoli): i 3 punti mancavano ormai da 7 partite. Il suo Ascoli torna alla vittoria contro un avversario in forma come il Brescia.

A cura di Alessandro Sarcinelli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *