Vincenzo Galdieri

Calciomercato Napoli, Lucio da record: dopo Inter e Juve è ad un passo dagli azzurri

Calciomercato Napoli, Lucio da record: dopo Inter e Juve è ad un passo dagli azzurri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Lucio lascia la JuventusNAPOLI, 18 DICEMBRE – Il Napoli corre ai ripari. Dopo la decisione della Commissione Disciplinare, che ha squalificato per 6 mesi Paolo Cannavaro – 6 mesi anche a Grava, 3 anni e 3 mesi per Gianello – infliggendo contestualmente 2 punti di penalizzazione alla società partenopea, è necessario ricorrere al mercato per tappare l’importante falla aperta dall’assenza forzata del capitano azzurro. Ed il nome di quello che pare sia il ‘prescelto’ di De Laurentiis ha del clamoroso: si tratta di Lucio, fresco di rescissione con la Juventus.

IL RE DELLA RESCISSIONE – La storia di Lucio è pazzesca: da cardine della grande Inter del Triplete passa alla Juventus quest’estate, con tanto di rescissionebuonuscita. A Torino arriva per dare un po’ di esperienza internazionale al collaudato reparto difensivo bianconero e tutti sono convinti della bontà dell’operazione. Le cose però non vanno come si auspicavano Conte ed il suo staff. Il brasiliano non si ambienta, viene utilizzato poco – anzi, pochissimo – ed in men che non si dica (è storia di questi giorni) arriva la separazione consensuale. Sembrava dovesse tornare in Brasile, ed invece no: ‘il re della rescissione’ potrebbe fare le valigie in direzione Napoli.

LUCIO DA RECORD – Se dovesse concretizzarsi il suo passaggio alla corte di MazzarriLucio si renderebbe protagonista di un personalissimo e bizzarro record. Nessuno mai infatti aveva vestito, nel giro di brevissimo tempo, tre maglie diverse di tre delle più prestigiose società italiane. A maggio Lucio era all’Inter, a luglio alla Juve, a dicembre potrebbe essere a Napoli. Tre squadre in 7 mesi. E che squadre: le più forti ed attrezzate dell’attuale campionato di Serie A. Dal punto di vista regolamentare non ci sarebbero problemi, visto che in nerazzurro non ha disputato alcuna gara ufficiale nella stagione in via di svolgimento. Ed allora, Lucio-Napoli si può: per l’ennesimo rilancio di un campione in continuo movimento. Sperando che non si concluda con l’ennesima rescissione.

A cura di Vincenzo Galdieri

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *