Massimiliano Riverso

Calcioscommesse: mazzata Napoli, -2 e sei mesi a capitan Cannavaro

Calcioscommesse: mazzata Napoli, -2 e sei mesi a capitan Cannavaro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Cannavaro e Grava, stagione finita. 6 mesi la condannaNAPOLI, 18 DICEMBREAlea iacta esta. Due punti di penalizzazione al SSC Napoli e sei mesi di squalifica inflitti al capitano Paolo Cannavaro e al difensore Gianluca Grava per la presunta combina di Sampdoria-Napoli (ridotta di tre mesi la richiesta del procuratore Palazzi).

Una tegola per la squadra di Mazzarri, che dopo il ko choc di domenica col Bologna, perde ulteriore strada dalla inarrivabile capolista Juventus, già distante 8 punti.

I due giocatori azzurri sono stati condannati dalla commissione presieduta da Sergio Artico per non aver denunciato la proposta di combine della partita Samp-Napoli del 16 maggio 2010 ricevuta dall’ex compagno di squadra Matteo Gianello. La gola profonda di Scommessopoli è stato squalificato per 3 anni e 3 mesi per tentativo di illecito sportivo. Tutte le decisioni della Disciplinare possono essere impugnate davanti alla Corte di Giustizia Federale.

Sui deferimenti legati all’inchiesta aperta dalla Procura della Repubblica di Napoli nell’ambito del Calcioscommesse, oltre alla penalità al club di Aurelio De Laurentiis, la Commissione disciplinare ha inflitto due punti di penalizzazione (e 10mila euro di ammenda) al Portogruaro, prosciolto il Crotone, comminato un’ammenda di 5mila euro alla Spal. Un anno e 7 mesi di squalifica per Marco Zamboni e tre anni e nove mesi per Silvio Giusti. Un mese di squalifica infine ad Andrea Agostinelli e David Dei.

Rivoluzionata la classifica della serie A, con il Napoli che passa da 33 a 31 punti scendendo al quinto posto alle spalle di Lazio e Fiorentina. Questa la graduatoria aggiornata: Juventus 41 punti, Inter 34, Lazio 33, Fiorentina 32, Napoli 31 (-2), Roma 29, Milan 27, Catania 25, Udinese 23, Parma 23, Chievo 21, Atalanta 21 (-2), Bologna 18, Sampdoria 17 (-1), Torino 16 (-1), Cagliari 16, Palermo 15, Pescara 14, Genoa 13, Siena 11 (-6).

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *