Connect with us

Prima Pagina

Mercato Milan, torna in voga Paulo Henrique Ganso

Pubblicato

|

Ganso, da sempre obiettivo rossonero

MILANO,20 APRILE- Passa per Robinho il ritorno di fiamma milanista per Paulo Enrique Ganso del Santos. Per Robinho, perchè sarebbe proprio lui la pedina di scambio per portare finalmente il ventitreenne Ganso alla corte del Milan.

SOGNO ACCAREZZATO- Un sogno che dura da due stagioni, quello di Braida, di portare Ganso a Milano, un giocatore che tanto assomiglia a Kakà. Un’affare mai andato in porto vista la clausola di 50 mln che il Santos ha sempre richiesto per l’operazione.  Ora però pare che sia il momento giusto per fargli fare il salto in Europa, visto che il suo cartellino è visibilmente diminuito a causa di alcuni infortuni che l’hanno falcidiato.

Il Milan allora, con la possibilità di cedere Robinho alla casa madre, il Santos appunto, più un conguaglio di una decina di milioni di euro potrebbe realizzare un sogno accarezzato per due sessioni di mercato estive. Dall’altra parte un punto in più alla buona riuscita, risulta essere proprio la pressante richiesta dei brasiliani di riportare a casa Binho.

CHI E’ GANSO- Centrocampista offensivo classe ’89, che fa parte anche della selezione brasiliana. Dal 2005 al Santos, dove ha fatto la gavetta fino all’esplosione. In carriera ha già realizzato 49 gol in circa 140 partite col Santos. Sette presenze in nazionale con zero gol all’attivo. Tra i migliori giovani giocatori brasiliani degli ultimi anni.

SUPER-ATTACCO BABY- Il Milan sarebbe insomma il trampolino di lancio verso il calcio mondiale. E se il mercato rossonero dovesse puntare molto sulla linea giovane, si troverebbe a far parte di un attacco che con El Sharaawy e forse il sogno Muriel, potrebbe scrivere un’epoca e aprire un ciclo nel club più titolato al mondo.

Gennaro Manolio

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending