Redazione

Calciomercato Sampdoria, idea Sansone ma la difesa balla

Calciomercato Sampdoria, idea Sansone ma la difesa balla
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tissone e Pozzi ai granata, Cerci e Sansone in blucerchiato

Sansone, ex attaccante del Sassuolo in forza al Torino di Ventura

Gianluca Sansone, l’anno scorso a Sassuolo

GENOVA, 17 DICEMBRE – La sessione di mercato che si andrà ad aprire a breve segnerà un crocevia fondamentale per la stagione dei blucerchiati e del ds Pasquale Sensibile. Quest’ultimo è oggetto di critiche non troppo velate da parte dei tifosi che gli imputano un mercato estivo sotto le aspettative, con acquisti sbagliati e una squadra non sempre all’altezza consegnata a Ferrara. La società ribadisce che l’obiettivo è la salvezza, traguardo alla portata, ma il mercato di gennaio dovrà rendere più agevole il percorso.

SCAMBIO CON IL TORINO – Negli ultimi giorni è girata la voce di un doppio scambio con il Torino. Tissone e Pozzi ai granata, Cerci e Sansone in blucerchiato. Il nome di Sansone ricorre parecchie volte in questo periodo, a sottolineare come la trattativa potrebbe davvero andare in porto. L’ex Sassuolo non è preso con la dovuto considerazione da Ventura, mentre potrebbe essere un rincalzo (o alternativa nel caso) più che valido di Eder, vittima di qualche guaio fisico di troppo, anche se ieri a Catania è apparso in condizione.

PROBLEMA DIFESA – Proprio il match di ieri al Massimino ha rivelato alcune gravi lacune della difesa. I terzini non fanno le diagonali (Berardi sul gol di Paglialunga) e ci sono troppi svarioni e disattenzioni (Rossini in occasione del 3-1 di Castro). Se manca Gastaldello la difesa non ha un leader e bisogna cercare di intervenire in questo senso, in un reparto di fondamentale importanza. I nomi che stanno uscendo sono diversi. Monteiro del Corinthians, che bene ha fatto anche nel Mondiale per club, vinto in finale con il Chelsea. Uvini a Napoli non sta trovando spazio e si trasferirebbe volentieri a Genova. Rientra nella categoria “terzini veloci” che mancano alla Samp. Così come Chiriches, dello Steaua Bucarest. La squadra rumena è interessata a Renan e si potrebbe andare verso uno scambio più 2 milioni.

Simone Calucci
Twitter: @simoclx

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *