Massimiliano Riverso

Catania-Sampdoria 3-1: Bergessio e Castro completano le remuntada etnea. Ferrara verso l’esonero

Catania-Sampdoria 3-1: Bergessio e Castro completano le remuntada etnea. Ferrara verso l’esonero
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

CATANIA, 16 DICEMBRE – Vittoria in remuntada del Catania di Maran sulla Sampdoria di Ferrara, ad un passo dall’esonero.

Partanza effervescente dei blucerchiati Sulla pressione di Krsticic su Andujar, la palla arriva sui piedi di Icardi, atterrato in area da Legrottaglie. Rigore e giallo per l’ex bianconero. Dagli undici metri Maresca spiazza il portiere etneo.
Al 25′ proteste accese dei siciliani che chiedono un rigore per un intervento di Romero su Bergessio

Al 55′ pareggia il Catania. Paglialunga infila Romero con un destro da fuori area: palo-gol per il centrocampista etneo
Al 65′ Catania in vantaggio. Sul traversone di Marchese, Bergessio (obiettivo di mercato dell’Inter) punisce Romero con un colpo di testa imprendibile. Determinante il fuorigioco sbagliato da Costa.
Al 90′ Castro chiude la partita sfruttando un’indecisione difensiva di Rossini e batte da distanza ravvicinata Romero

Il Catania batte in rimonta la Samp 3-1: 4 vittoria di fila. I siciliani salgono a 25 punti, i blucerchiati restano a 17.

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *