Orazio Rotunno

Udinese-Palermo, sfida Di Natale-Miccoli: le probabili formazioni

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Miccoli, per il rilancio del Palermo

Miccoli, capitano del Palermo

UDINESE, 15 DICEMBRE – Sfida importante al “Friuli” nel primo anticipo di serie A questo pomeriggio alle 18. Si affrontano l’Udinese di Guidolin, reduce da due vittorie di fila e balzata ad un onorevole ottavo posto appena dietro il Milan, ed un Palermo in ripresa dal punto di vista del gioco ma ancora terz’ultimo in classifica. Consueto duello fra grandi attaccanti del nostro calcio: Di Natale vs. Miccoli, chi avrà la meglio? 

QUI UDINESE – Uomini di Guidolin sempre più contanti, alla lunga lista si aggiunge anche Pasquale, con Armero che dunque ritrova la titolarità della fascia sinistra. A centrocampo Lazzari dovrebbe tornare titolare con Pereyra nel nuovo ruolo di spalla del capitano Di Natale. Confermati in difesa i lanciatissimi Heurtaux ed Angella ai lati del “bomber” Danilo, per lui due reti nelle ultime 2 gare. Udinese ritrovata nell’ultimo mese, e che torna ad occupare la parte sinistra della classifica, con un’ottava posizione che ne rilancia anche le ambizioni europee, distanti appena 4 lunghezze. Per Guidolin l’obiettivo primario resta la salvezza, ma il potenziale tecnico degli uomini bianconeri, considerati anche i molteplici infortuni consente di aspirare a qualcosa di più. 

QUI PALERMO – Gasperini riparte dalla prestazione positiva con la Juventus, dove i bianconeri hanno dovuto faticare oltre un’ora per andare in vantaggio, dimostrando compattezza difensiva ma poca propositività in avanti. In trasferta i rosanero sono ancora a caccia del primo successo: 8 partite con 6 sconfitte ed appena due pareggi. L’ultima partita fuori casa a S.Siro con l’Inter dà fiducia, con una sconfitta arrivata a soli dieci minuti dal termine con l’autogol sfortunato di Garcia. In avanti solito tridente Miccoli-Ilicic-Brienza con Dybala pronto a subentrare a partita in corso. Recupera Von Bergen in difesa, con Munoz in grande spolvero e di cui si parla molto in chiave mercato con club come Tottenham e Liverpool sulle sue traccie. Urge tornare con dei punti dal Friuli, vista la situazione deficitaria di classifica che vede i sicliani ancora terz’ultimi in graduatoria. Gasperini è fiducioso del recupero dei suoi, sicuramente più solidi nelle ultime uscite.

Ecco le probabili formazioni

Udinese (3-5-1-1):Brkic; Herteaux, Danilo, Angella; Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Armero; Pereyra; Di Natale

Palermo (3-4-2-1):Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Pisano, Barreto, Kurtic, Garcia; Ilicic, Brienza; Miccoli

Orazio Rotunno
Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *