Antonio Fioretto

Serie A, verso Lazio-Inter: le probabili formazioni

Serie A, verso Lazio-Inter: le probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La presentazione e le formazioni in anteprima del big match della 17/a giornata

Diego Milito contro la LazioROMA, 14 DICEMBRE – Dicono che i campionati si vincono contro le cosiddette piccole. Sarà, ma alla fine le differenze in classifica sono talmente sottili che gli scontri diretti risultano sempre decisivi per l’ esito di una stagione. Per quanto riguarda il campionato in corso, l’anticipo serale della 17/a giornata è da catalogare tra i veri scontri diretti, o meglio noti big match, di cui si parlava. Lazio ed Inter si sfideranno all’ Olimpico di Roma per una partita che si preannuncia tutta da vivere.

I nerazzurri, secondi in classifica a -4 dalla Juventus e a +1 sul Napoli, sono chiamati a confermarsi “anti-Juve” e l’unico modo che hanno per farlo è conquistare i tre punti. Obiettivo tutt’ altro che facile, considerando il fatto che di fronte ci saranno gli undici di Petkovic, quarti in graduatoria con 30 punti, a -3 dal Napoli e a -4 dalla stessa inter. Una vittoria rilancerebbe i capitolini in modo perentorio per la corsa alla Champions League. Da sottolineare la voglia di riscatto dei biancocelesti, reduci dal deludente pareggio contro il Bologna. Di contro, potrebbe esserci un lieve appagamento nei nerazzurri, reduci dalla vittoria nell’altro big match contro il Napoli.

QUI LAZIO La formazione biancoceleste dovrà fare a meno dei vari Floccari, Rocchi, Brocchi, Dias e Ederson, che riempiono l’infermeria. Squalificati Cavanda e Kozak, Petkovic si affiderà a Ciani e Biava come centrali di difesa, con la novità Scaloni schierato terzino destro. Centrocampo tipo, con Gonzalez preferito a Lulic. Naturalmente, Klose unica punta. In panchina il giovanissimo Rozzi, viste le tante assenze, avrà l’opportunità di giocarsi un posto.

QUI INTER  Stramaccioni, dal canto suo, può dormire sogni più tranquilli, quantomeno in relazione alla situazione infortuni. Solo Stankovic, Obi, Chivu e Mudingayi indisponibili. Per il resto, tutti arruolabili. Quindi Handanovic tra i pali, solita difesa a tre, Zanetti e Nagatomo sugli esterni e il ritorno del tridente pesante, con Palacio, Cassano e Milito in campo dal primo minuto. Panchina folta e giovanissima, coi vari Mbaye, Duncan, Benassi, Romanò e Livaja pronti a giocarsi una chance.

PROBABILI FORMAZIONI

Lazio (4-5-1): Marchetti; Scaloni, Ciani, Biava, Radu; Candreva, Hernanes, Ledesma, Gonzalez, Mauri; Klose.  A dispisozione : Bizzarri, Carrizo, Diakite, Cana, Onazi, Lulic, Rozzi. Allenatore : Petkovic
Inter (3-4-3): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Nagatomo; Palacio, Milito, Cassano. A disposizione : Castellazzi, Belec, Silvestre, Mbaye, Benassi, Duncan, Romanò, Coutinho, Guarin, Mariga, Pereira, Livaja . Allenatore: Stramaccioni

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *